A- A+
PugliaItalia
Bari ReteGas avverte 'Attenzione ai falsi tecnici'

Con una diffusa e una serie di avvisi l’Azienda Municipale GAS SpA - RETEGAS BARI mette in guardia i cittadini da coloro che si presentano agli utenti spacciandosi per dipendenti RETEGAS BARI.

Retegas Contatori2
 

Da alcune settimane, infatti, nella sede  RETEGAS BARI giungono segnalazioni da parte dei cittadini: riferiscono che nelle loro abitazioni si giungono tecnici, in nome e per conto di  RETEGAS BARI o altra società. Dichiarano di dover effettuare fotografie e sostituire il misuratore in cambio del versamento di somme di denaro. Chiedono, inoltre, di visionare le bollette. Gli interventi vengono prospettati come urgenti e necessari per la sicurezza e, nel contempo, alcuni cittadini,  invitati a presentarsi in un non meglio identificato luogo della ZONA INDUSTRIALE.

Di fronte a questi episodi RETEGAS BARI avverte che gli interventi  nelle abitazioni dei cittadini  avvengono solo ed esclusivamente a seguito di richieste di pronto intervento al centralino aziendale (ad esempio per dispersione gas, incidenti gas, interruzione o irregolarità della fornitura gas sui gruppi di misura o punti di riconsegna); richieste di preventivi per lavori o attività sui contatori (ad esempio per attivazione, disattivazione, ecc.), che avvengono sempre previo appuntamento con l’utente; per le letture contatori( con frequenza mediamente trimestrale);  oppure per  sostituzione del vecchio contatore con  misuratore smart, se parte del progetto TELELETTURA della società.  

RETEGAS BARI, pertanto, invita a pretendere sempre l’esibizione del tesserino  di riconoscimento; e a non consentire, fuori dai casi indicati, l’accesso nella propria abitazione.

Patroni Griffi5
 

Si sottolinea, inoltre, che anche la sostituzione dei misuratori è preceduta da una comunicazione dettagliata inviata dalla società al domicilio dell’utente.

Nel portone del condominio, peraltro, viene anche affisso un avviso  che specifica le operazioni da effettuare, eventuali numeri di telefono di RETEGAS ma soprattutto  è scritto che gli incaricati  non possono pretendere somme di denaro, né richiedere eventuali bollette. Analogamente, la lettura dei misuratori  è preceduta dall’affissione nel palazzo di una comunicazione che indica data e fascia oraria in cui sarà effettuato il servizio.

Retegas contatori
 

RETEGAS BARI, dunque, invita a segnalare e denunciare all’ Autorità Giudiziaria competente ogni eventuale caso sospetto .

L’azione di coloro che si presentano a cittadini millantando di essere dipendenti di RETEGAS BARI, oltre a costituire una vera e propria truffa, rappresenta un danno all’immagine dell’azienda e di tutti coloro che ogni giorno lavorano per garantire la regolarità ed efficienza del servizio di distribuzione gas sul territorio di Bari.

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
bari municipale gas retegas tecnici falsiretegas comunicato avvertimento tecnici falsi bari
i blog di affari
Reddito di cittadinanza, chi lo percepisce non ottiene l'assegno divorzile
di Francesca Albi*
FONDI PER ICT, CRISI, RETI CONTRO FURTI BENI CULTURALI, CONTRO OMOFOBIA
Boschiero Cinzia
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.