A- A+
PugliaItalia
Bari, V tappa TakItaly con Baldin e Palese 'Simposio sui Vini Spumanti'

Tappa 'effervescente e col botto' quella conclusiva del TakItaly 2016 a Bari, per il rilancio di un Piano di sviluppo e prospettive della spumantistica in Puglia. Tematiche dal perlage stuzzicante, che saranno approfondite nel corso del dibattito, nell’evento "Simposio sui Vini Spumanti", che si terrà Lunedì 12 dicembre 2016, dalle ore 15.00 alle ore 17.30, presso il Palace Hotel nel capoluogo pugliese, organizzato da Vinoway Italia, magazine di enogastronomia e turismo, con un parterre d’eccezione, tra Istituzioni politiche locali e nazionali, presidenti dei Consorzi e delle associazioni di categoria, enologi di fama nazionale ed internazionale, assaggiatori delle guide nazionali più note, ristoratori, enotecari, albergatori ed giornalisti enogastronomici.

Simposio perlage
 

Sono previsti gli interventi di Michele Emiliano,  Presidente della Regione Puglia, di Dario Stefano, Capogruppo in Commissione Agricoltura a Palazzo Madama, di Leonardo Di Gioia, Assessore alle risorse agroalimentari della Regione Puglia, di  Antonio Decaro, Sindaco del Comune di Bari.

Una kermesse che vedrà produzioni pugliesi confrontarsi con le eccellenze di tutte le regioni d’Italia, per raccontare realtà territoriali differenti, ma con un unico obiettivo: valorizzare metodi di produzione, quali Metodo Classico e Metodo Charmat e i vitigni, utilizzati per realizzare prodotti di elevata qualità.

Al termine del dibattito, moderato dalla giornalista Alessandra Lofino, a partire dalle ore 17.30, sarà avviata la degustazione dei prodotti di 32 aziende, guidate dal famoso sommelier e degustatore internazionale Alessandro Scorsone e da Davide Gangi, presidente dell'Associazione Vinoway Italia nonché curatore del Magazine Vinoway.com, col supporto e la collaborazione del servizio dei sommelier AIS Puglia e con il patrocinio dell’Assessorato alle Risorse Agroalimentari Regione Puglia.

Simposio Gangi
 

Un percorso formativo che rientra nel format TakItaly di Vinoway, nel 2016 giunto alla sua quinta tappa, dopo il grande successo in Puglia, Sicilia, Veneto e Friuli Venezia Giulia, che ha visto la partecipazione di oltre 100 referenze di vini pugliesi tra bianchi, rosati e rossi. Questa ultima edizione del 2016 dedicata ai  Vini Spumanti, Vinoway ha voluto aprire a tutto il territorio nazionale ed europeo e vedrà protagoniste 15 aziende pugliesi, 17 aziende italiane e una dalla champagne.

Nel corso della degustazione, le bottiglie si presenteranno coperte in un cosiddetto sistema “degustativo alla cieca” e, al termine di ogni batteria d’assaggio, verrà attribuito un punteggio che spazierà da 1 a 10. Le etichette verranno svelate al termine della valutazione.

Simposio prodotti
 

Una commissione di esperti del settore, assaggerà e valuterà i vini e redigerà una scheda per ognuno degli spumanti. Ci sarà anche una commissione composta da tutti i partecipanti che dovranno identificare la tipologia più gradita al consumatore, seguendo come unico indice di  riferimento, la sensazione di piacevolezza suscitata.

Ciascuna regione rappresentata, proporrà il suo profilo di bollicina tracciato da un disciplinare specifico, oppure dall'utilizzo di un vitigno caratterizzante. Un incontro che potrà suggerire nuovi percorsi da sperimentare e che potranno condurre a linee guida per il territorio  pugliese. 

Fuori dal coro, sarà ospite una azienda francese Champagne, la Maison Encry, che appartiene alla categoria di quei piccoli produttori cosiddetti  Recoltants-Manipulants,  e che sarà presente con due etichette, il cui proprietario è l’imprenditore italiano, Enrico Baldin. Attraverso il racconto di un'esperienza  d'oltralpe, di rilievo, come è appunto quella della produzione di uno champagne, lo stesso produttore potrà  suggerire spunti di riflessione e di confronto.

Simposio Charmat
 

A inebriare i partecipanti all’evento, oltre alle bollicine nei calici, sarà anche la musica jazz, grazie alla presenza del maestro di origine salentina, Fulvio Palese, compositore, sassofonista, che vanta di collaborare con grandi nomi del panorama musicale internazionale.

“TakItaly”  è volto a valorizzare le risorse e le tipicità in tutte le sfumature che l’intero territorio nazionale offre, coinvolgendo gli addetti ai lavori e non solo, attraverso un confronto con  le istituzioni e tutte le associazioni di settore. Questa proposta di viaggio nel mondo della spumantistica potrà segnare il punto di inizio di un diverso approccio della Puglia verso il settore, superando la fase di sperimentazione  e immaginando la possibilità di un disciplinare che faccia da guida.

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
vinoway takitali simposio vini spumanti baritakitali davide gangi fulvio palese enrico baldin vinoway
i blog di affari
Mascherina all'aperto, simbolo dell'alienazione e uniforme dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green Pass più esteso per i guariti dal Covid: appello al Governo
L'opinione di Tiziana Rocca
"No Green Pass esclusi dalla vita sociale come se non fossero cittadini"
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.