A- A+
PugliaItalia
Vitigni e terreni, la Puglia come le Langhe e Montalcino. Il reportage

Il modello potrebbe essere replicato, il gioco di sponda ‘virtuoso’ è anche il frutto di ricerca di alleanze per affrontare in sinergia territoriale il dopo Covid: il Ristorante 'Meneao Santa Chiara' - Turi (Ba) di Michele Boccardi approda nella Masseria ‘Li Reni’ di Bruno Vespa a Manduria (Ta).

Vespa 5

L’avvio del sodalizio, già annunciato qualche settimana fa, e l’inaugurazione del ristorante in un programma di tre giorni: che si sviluppa attorno al "Forum in Masseria" voluto da Vespa per un confronto dibattito sul futuro dell'Italia, e che vede impegnati - anche per ragioni di contenimento del numero dei partecipanti, in funzione degli spazi a disposizione - la stampa, le autorità locali, le istituzioni nazionali e poi quelle regionali e intersettoriali. Prevista, per gli incontri più blasonati, anche la partecipazione dello chef stellato Heinz Beck.

Boccardi 5

Metafora e casualità si fanno intriganti e Menelao ritrova la sua Elena (Regina di Sparta) nella Villa dei Troiani, oggi Masseria 'Li Reni', lo scrigno rupestre e vitivinicolo dei Vespa, dove gli chef e la cucina di "Menelao Santa Chiara" vengono accolti ed esaltati dai vini e dalle etichette dell'ominimo brand: da Donna Augusta ad Helena, dalla vivacità rosa di Noitre ai profumi del Fedale, dal Primitivo pioniere 'Raccontami' a il Bianco, il Rosso e il Bruno dei Vespa.

Eleganza, ricerca, professionalità, buon gusto e sapori di Puglia per caratterizzare la proposta esperienziale ed enogastronomica di raffinata fattura, presentata in uno dei contesti territoriali più autoctoni del Sud, nella cornice di un'antica Villa del '500 e fruibile da segmenti turistici attratti dalle suggestioni di Puglia e stimolati dalle bellezze sensoriali che la regione - con la pluralità delle sue destinazioni - da tempo continua a scoprire, a promuovere e a valorizzare. 

Atmosfera da grandi occasioni, accoglienza calorosa dal carattere familiare, masseria tipica del Salento con arredamento moderno e funzionale, con i vini esibiti più in vetrina o nella denominazione delle 13 suite della struttura, che al palato, al naso e alle sensazioni degli ospiti: in particolare quelli più importanti.

A pochi minuti d'auto dalle splendide spiagge di San Pietro in Bevagna, Porto Cesareo, Punta Prosciutto, Torre Lapillo e Torre Colimena, la struttura gode della pace e del silenzio dell’ambiente rurale salentino, culla di una cultura millenaria, depositario del patrimonio enogastronomico della bassa Puglia.

Santa Chiara a Li Reni, in questo gioco di sponda tra i sentori del mare e i profumi dell'entroterra, tra il piglio imprenditoriale di Michele Boccardi - Presidente Assoeventi/Confindustria - e  la passione meridiana di Bruno Vespa e di sua moglie Augusta Iannini, è un omaggio al territorio che con decisione conquista il mondo per gusto, intensità e arte gastronomica.

Vespa

Un ristorane gourmet quale espressione più autentica dell’accoglienza pugliese. Il legame tra l’antico e il moderno, che si esprime nelle proposte innovative degli chef Sergio Traversa, Roberto De Carne e Stefano Soloperto, con percorsi enogastronomici dettati dal ritmo delle stagioni, dai prodotti dell’orto, dai silenzi operosi delle vigne, segnati dalle escursioni termiche salentine. La riconferma che "Il futuro è nelle radici!"

Info e prenotazioni: 338 319 7403

(gelormini@gmail.com)

--------------------------- 

Pubblicato sul tema: Bruno Vespa e il 'Forum in Masseria' per la ripartenza e il rilancio del Paese

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    bruno vespamichele boccardi incroci virtuosi puglia masseriali renivilla menelao turi ristorante santa chiaranero di troiahelena elena intervistaantonio v. gelorminiantonio gelorminiincroci virtuosi
    i blog di affari
    La CGIL è la stampella dei padroni
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Green pass, arriva il 15 ottobre: l'Italia dice addio alla propria libertà
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Pancani: “Draghi al Quirinale? Una garanzia per l’Europa”
    i più visti


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.