A- A+
PugliaItalia
'Misteri e Fuochi' Pellegrinaggi d'arte Lungo cammini e vie Francigene di Puglia

In occasione di Misteri e Fuochi - Pellegrinaggi d’arte sulle Vie Francigene di Puglia, il progetto internazionale che raccoglierà dal 24 al 27 settembre installazioni artistiche e performance di 6 artisti internazionali di teatro, danza e visual art, chiamati a creare opere inedite, site specific in quattro città pugliesi: Taranto, Bari, Lucera e Brindisi, le attività non si fermeranno alle sole date di presentazione delle opere, ma abbracceranno il territorio con attività collaterali legate agli artisti chiamati ad intervenire (la descrizione della rassegna nel comunicato stampa in allegato).

Misteri Fuochi
 

Si parte da Bari venerdì 18 settembre alle ore 17,00 con un incontro aperto al pubblico presso la  Mediateca Regionale Pugliese, gestita dalla Fondazione Apulia Film Commission, dal titolo “Donne in medio oriente”, con le testimonianze di  Mustaquim Hamidullah, fisioterapista e attivista dei diritti delle donne in Afghanistan e Froog Hashem, studente universitario; interviene Francesca Romana Recchia Luciani, coordinatrice del Centro studi Apulia Film Commission e direttrice del Festival delle donne e dei saperi di genere. L’evento, un’occasione di confronto e di scambio, aperta a tutta la città, vedrà la partecipazione di cinquanta donne seguite dalla rete dei servizi del welfare cittadino coinvolte in un percorso di intercultura e mutuo aiuto. L’incontro è promosso dall’Assessorato al Welfare del Comune di Bari in collaborazione con il Teatro Pubblico Pugliese e dalla Mediateca Regionale Pugliese.

Secondo giorno ricchissimo di iniziative, sabato 19 settembre, nell’ambito del progetto Puglia Open Days, il ricco programma in cui è protagonista il patrimonio culturale pugliese che prevede, dalle 20 alle 23, aperture straordinarie con visite guidate in ben 280 luoghi d’arte e cultura e visite guidate serali in oltre 100 centri storici e borghi pugliesi. Il progetto è promosso dalla Regione Puglia, Assessorato Regionale all’Industria Turistica e Culturale, e attuato da Pugliapromozione, Agenzia Regionale del Turismo. Anche in coincidenza con la Giornata Europea del Patrimonio 2015, gli appuntamenti di Puglia Open Days di sabato 19 settembre a Taranto, Bari, Lucera e Brindisi si arricchiscono con gli incontri di Misteri e Fuochi. In particolare, nelle 4 città coinvolte la visita guidata sarà affiancata da una guida alla visione a cura di un operatore culturale, con l’obiettivo di incuriosire il grande pubblico e prepararlo alla visione delle creazioni presenti in Puglia per l’evento “Misteri e Fuochi”.

Taranto Lungomare e porto Ind. Interno1 ph Giorgio Guarini (Large)
 

A Taranto, ore 20,00, si parte dall’ufficio d’informazione e accoglienza turistica presso la Galleria Comunale nel castello aragonese (pressi del ponte girevole) con la visita guidata al borgo antico di Taranto sul tema “Taranto sacra”. Tappa conclusiva, ore 21,30, presso il Museo diocesano di Arte Sacra, il Mudi, dove è prevista la guida alla visione con il reading: Pater. Il romanzo del lume a petrolio di Cesare Giulio Viola, a cura di Gaetano Colella, Teatro CREST, seguito dal brindisi finale con il vino primitivo di Manduria Dies Irae della Cantina Feudi del Cardinale (www.feudidelcardinale.com). L’iniziativa si svolge con il patrocinio dell’Arcidiocesi Metropolita di Taranto, del Touring Club Italiano, della Delegazione di Taranto dell’Associazione Italiana Sommelier, della Cooperativa Custodes Artis, della Pro Loco di Taranto.

Bari Teatro Margherita ph Franco Cappellari (Large)
 

A Bari, ore 20,00, il percorso della visita guidata segue il tema “Bari nell’Arte” ed è svolta con il supporto dell’Associazione PugliArte con partenza presso l’Albergo Nazioni e tappa alla Pinacoteca provinciale per la guida alla visione, alle ore 22.00, con una mise en espace, del monologo “La sposa dal cuore infranto” di e con Ilaria Cangialosi, Animalenta. L’iniziativa si svolge con il patrocinio della Città di Bari, Assessorato alle Culture e Turismo, della Città Metropolitana, della Pinacoteca “Corrado Giaquinto”.

Lucera Anfiteatro Romano ph Franco Cappellari (Large)
 

A Lucera, ore 20,00, il percorso della visita guidata ha il suo ritrovo e partenza in piazza Nocelli, nei pressi della sede della locale Pro Loco, e prevede la visita del Duomo e una passeggiata tra i palazzi storici con tappa conclusiva presso Piazza Duomo. Alle ore 21.30 all’interno del Circolo Unione ci sarà la guida alla visione : "Io e gli altri, reading di brani da Spinoza a Pirandello", letture sul tema singolo-massa, individuo-società a cura dell’attrice Stefania Benincaso, Associazione Culturale Apulia Arte, Turismo e Cultura. L’iniziativa si svolge con il patrocinio della Città di Lucera, della Diocesi di Lucera-Troia e la fattiva collaborazione della Pro Loco, dell’Associazione Terzo Millennio, del Circolo Unione.

1   Brindisi   castello Alfonsino 01 (Large)
 

A Brindisi, ore 20,00, raduno e partenza della visita guidata dall’ufficio d’informazione accoglienza turistica presso la Casa del Turista sul lungomare Margherita. Prima tappa la Collezione Archeologica Faldetta custodita nella Palazzina Belvedere dalle cui terrazze è possibile godere della vista del porto di Brindisi e del Castello Alfonsino. Sull’adiacente scalinata Virgilio, sotto l’imponente Colonna Romana che segnava l’ultimo punto dell’Antica Via Appia, alle 20,30, a cura dell’attrice Sara Bevilacqua, Meridiani Perduti, la guida alla visione: Fuochi – reading poetico. Un rito di passaggio nelle immagini, voci, lettere e suoni ispirato al mondo di Angélica Liddell. Immancabile il brindisi di benvenuto, curato dall’Agricola Rucco, Vini del Salento. Dopo l’incontro con l’attore prosegue la visita guidata al centro storico di Brindisi. L’iniziativa si svolge con il patrocinio del Comune di Brindisi, della Provincia di Brindisi, del Touring Club Italiano, di Legambiente Brindisi, dell’Associazione Le Colonne, della Pro Loco e con il supporto di Eliconarte snc e M’Arte sas.

Nello stesso giorno, sabato 19 settembre, presso la Fondazione Pino Pascali di Polignano a Mare, in occasione della mostra del XVIII Premio Pino Pascali assegnato agli AES+F, sarà presente un banchetto informativo che raccoglierà e illustrerà i materiali, cartacei e non, legati alla manifestazione “Misteri e Fuochi”.

Si prosegue domenica 20 alle ore 20.00 a Lucera con Waiting for …Tamara Cubas; Flash mob/performance danza che vedrà gli allievi delle scuole di danza di Lucera e artisti di strada (trampolieri, giocolieri e sputa fuoco) affluire da diverse strade del centro storico di Lucera per ritrovarsi in p.zza Duomo all’insegna di una performance collettiva. Una manifestazione a cura di Associazione Culturale Apulia Arte, Turismo e Cultura, con la collaborazione di: Associazione Pro Loco Lucera, ASD Ginnastica Lucera, Accademia delle Danze, Danzarte Usd, Associazione Liu.bo e Ballet School.

Stesso giorno a Gravina di Puglia il progetto “Misteri e Fuochi” sarà presenta anche Michaelic Festival grazie alla sua collaborazione con l’Associazione Europea Vie Francigene.

Multitud por Carlos Contreras (1)
 

L’attività “Waiting for Misteri e Fuochi” si chiude lunedì 21 settembre, ore17,30, con un evento aperto al pubblico a Bari presso la Mediateca Regionale Pugliese: la proiezione del lungometraggio “WOMAN WITHOUT MEN - DONNE SENZA UOMINI” con introduzione a cura di Vito Attolini, critico cinematografico, e Angelo Amoroso D’Aragona, esperto in film making. Questo il film d’esordio di  Shirin Neshat, dedicato alla memoria di quanti hanno perso la vita nella lotta per la libertà e la democrazia in Iran dal 1906 al 2009, assisteranno cinquanta donne seguite dalla rete dei servizi welfare coinvolte in un percorso di intercultura e mutuo aiuto. Promosso dall’ Assessorato al Welfare del Comune di Bari in collaborazione con Apulia Film Commission, Teatro Pubblico Pugliese e la Mediateca Regionale Pugliese.

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
misterifuochifrancigenapugliaviecamminipellegrinaggiarte
Loading...
i blog di affari
Casaleggio e i 5Stelle: quel sospetto sulle ricandidature
Premio Golia 2021: straordinaria partecipazione
Laurea bruciando i tempi? Prima bisogna risvegliare la passione per la cultura
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.