A- A+
PugliaItalia
'Puglia Loves Family' sarà brand regionale di qualità
La Giunta Regionale della Puglia ha adottato i primi due disciplinari (Attività Culturali ed Alberghi) per l'assegnazione del marchio di qualità family-friendly
Locandina Puglia Loves Family
 
 
Le linee guida saranno presentate alla stampa e agli operatori mercoledì 29 marzo dalle 14,30 nella Sala Conferenze (V piano) della  Regione in via Gentile  52 a Bari. 
 
Ospiti dell’incontro per raccontare come è nato il turismo family friendly in Trentino, le loro esperienze e le best practices Luciano Malfer, direttore dell’Agenzia per la Famiglia della Provincia Autonoma di Trento e Francesca Jurman, responsabile dei Servizi Educativi del museo del Castello del Buonconsiglio di Trento. 
 
Ai lavori, moderati dalla giornalista Elisa Forte interverranno l’assessora allo Sviluppo Economico Loredana Capone sul tema “Il segmento family nelle strategie culturali e turistiche della Regione”;  Francesca Zampano, dirigente della Sezione della Promozione della Salute e  del Benessere che si soffermerà sulle “Motivazioni e Vantaggi legati al marchio Puglia Loves Family”; la funzionaria Tiziana Corti  che presenterà i due disciplinari, Chiude i lavori l’assessore regionale al Welfare Salvatore Negro

Posti limitati: si accede solo su prenotazione. Il modulo per iscriversi  https://goo.gl/iEnTNK.

Pubblicato in precedenza: 'Puglia Loves Family' Il network family's friend

Tags:
puglia loves family marchio brand qualità regionale
i blog di affari
Reddito di cittadinanza, chi lo percepisce non ottiene l'assegno divorzile
di Francesca Albi*
FONDI PER ICT, CRISI, RETI CONTRO FURTI BENI CULTURALI, CONTRO OMOFOBIA
Boschiero Cinzia
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.