A- A+
PugliaItalia
#iorestoacasa il dopo Coronavirus con Damiano Gelsomino - CCIAA Foggia

In questi giorni, in queste settimane, si sente la necessità di raccontare da dentro il quotidiano della quarantena, dell’#iorestoacasa e di indagare le speranze, le frustrazioni, le ansie e le gioie di chi da diversi mondi sta vivendo - come tutti - l’effetto Codiv-19 Coronavirus.

Covid Poliseno

Una serie di interviste per il Magazine di Radici Future e Affaritaliani.it - Puglia a persone, a personalità, a singoli cittadini ed a chi rappresenta dei mondi nel sociale, per entrare nelle pieghe del quotidiano “segregato” e per provare a intravedere gli scenari al di là della luce in fondo al tunnel.

Oggi è la volta di Damiano Gelsomino, imprenditore e titolare dell'Axienda omonima a Manfredonia e Presidente della Camera di Commercio Industria Agricoltura e Artigianato (CCIAA) - Foggia:

       Presidente Gelsomino, per un attivo e onnipresente come lei, cosa vuol dire #iorestoacasa e come lo sta vivendo?

Vuol dire viverlo come la maggior parte delle persone, con la consapevolezza che è un sacrifico doveroso per fermare questa epidemia. E’ chiaro che pesa, ma solo facendo così potremo superare il prima possibile questa fase di emergenza.

I dati sono apocalittici e il fatto che alla fine saranno globali non rasserena affatto: i più deboli avranno sempre più difficoltà ad affrontare qualsiasi china. Per la Puglia si parla di una perdita di fatturato dai 6 ai 13,3 miliardi di €

La crisi avrà effetti lunghi e si farà sentire a livello globale, ma sembra che finalmente, dopo alcuni tentennamenti, tutti i governi e le istituzioni finanziarie del mondo occidentale sono diventati consapevoli che ci sarà bisogno di misure straordinarie. Questa epidemia non è un problema solo italiano. Noi come sistema d’impresa dovremo farci trovare pronti, credendo nelle nostre aziende e continuando ad assicurare lavoro e benessere sul territorio.

Gelsomino Damiano7

E’ evidente che una delle chiavi-modello ad essere rivalutate è proprio la forma di impresa attenta al sociale e alle specifiche esigenze delle persone. Cosa vi apprestate a fare, per cogliere al meglio il vento a favore?

La valorizzazione del capitale umano è sempre stata una caratteristica delle aziende della famiglia Gelsomino. Crediamo che per crescere e svilupparsi bisogna saper coniugare le esigenze dell’impresa con quelle delle persone che ci lavorano, in un rapporto leale e propositivo. Un metodo che ho sempre applicato anche nel mio ruolo di rappresentanza tanto in Confcommercio, prima, che in Camera di Commercio, adesso.

gelsomino6

Quando se ne uscirà, “Tutto non sarà più come prima”. Lo pensa anche lei? Cosa ci toccherà cambiare?

Non sappiamo ancora quando ne usciremo e come. Certamente toccherà impegnarci ancora più forza, per risollevarci tanto psicologicamente che economicamente. Ma ho buone ragioni per essere ottimista: ci vorrà tempo, ma torneremo alle nostre vite.

Probabilmente saremo più forti, sicuramente più consapevoli che non siamo onnipotenti e che solo insieme, con sinergia, possiamo raggiungere risultati importanti. Dovremo imparare ancora meglio a giocare di squadra. Ora però, nell’interesse collettivo, il nostro gioco di squadra è rimanere a casa.

(gelormini@gmail.com)

------------------------ 

Pubblicato in precedenza: #iorestoacasa, il dopo Coronavirus con Sergio Fontana - Confindustria Bari-Bat

Loading...
Commenti
    Tags:
    #iorestoacasa coronavirusdamiano gelsominocciaa foggia camera commercio industria artigianato manfredonia crisi
    Loading...
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Coronavirus, un libro insight per non dimenticare e non ripetere gli errori
    Di Angelo Maria Perrino
    Stalking da profili fake di una persona su Facebook: come farlo smettere?
    di Francesca Albi*
    No al razzismo, ma Leclerc ha capito che mettersi in ginocchio è l'emblema del globalismo turbocapitalistico
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    i più visti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.