A- A+
PugliaItalia
La Notte della Taranta conquista la BBC - The Travel Show
Taranta BBC1

La modernità della Notte della Taranta conquista la BBC. Sabato 30 settembre alle 15:30 (local time) andrà in onda The Travel Show, lo storico programma documentaristico che esplora le nuove destinazioni di viaggio nel mondo. Un cortometraggio di 24 minuti curato da Catharina Moh e condotto da Carmen Roberts dedicato alla bellezza della Puglia, all’archeologia, al mare cristallino, ai paesi incantati e alla contemporaneità del Concertone di Melpignano.

Il team della BBC ha raggiunto la Puglia nel luglio scorso effettuando riprese a Otranto, Sant’Andrea, Polignano e ancora a Manduria con le bambini e i bambini della scuola di pizzica, i vasi greci e apuli custoditi nel Museo Sigismondo Castromediano di Lecce. Completano l’approfondimento le interviste all’etnomusicologo prof. Gianfranco Salvatore sul mito del tarantismo e al musicista Gianluca Longo sul sound dell’Orchestra Popolare che affascina il pubblico del mondo.

Set delle riprese di The Travel Show, l’antico chiostro dell’ex Convento degli Agostiniani a Melpignano che ospita la sede della Fondazione La Notte della Taranta. Un programma prodotto da BBC che ha scelto La Notte della Taranta per raccontare al mondo come “una danza secolare originariamente eseguita per curare secondo la leggenda popolare il morso del ragno sta vivendo una rinascita grazie al rito catartico del concertone”. 

A DUBAI LA NOTTE DELLA TARANTAA DUBAI LA NOTTE DELLA TARANTAGuarda la gallery

L’Orchestra Popolare con Gianluca Longo - mandola, Alessandro Monteduro - percusisoni, Antonio Marra - batteria, Roberto Gemma – fisarmonica, Gioele Nuzzo – tamburello,  Attilio Turrisi – chitarra battente, Carlo De Pascali – tamburello,  Giuseppe Astore - violino, Nico Berardi – fiati,  Valerio Bruno – basso e i cantanti Antonio Amato, Consuelo Alfieri e Stefania Morciano hanno eseguito la Pizzica di San Vito ballata da Stefano Campagna, Fabrizio Nigro, Serena Pellegrino, Mihaela Coluccia e Cristina Frassanito. Il ritmo del tamburello ha conquistato la conduttrice Carmen Roberts che ha postato sui social la sua “prima” pizzica ballata all’ombra del ex Convento degli Agostiniani. Il documentario è visibile in Italia su Sky.

Non solo BBC. Nei prossimi giorni La Notte della Taranta sarà ospite de Il Provinciale condotto da Federico Quaranta in onda domenica 1 ottobre alle 23:15 su RAI 3. Un approfondimento sul tarantismo con intervista al prof. Maurizio Agamennone, componente del  comitato scientifico della Fondazione,  realizzata a Galatina, e sulla moderna visione del Concertone Taranta  con interviste al prof. Nico Berardi componente dell’Orchestra Popolare e a Lucia Scarabino danzatrice del Corpo di Ballo della Taranta, realizzate nel luogo simbolo del Concertone a Melpignano.

Notte Taranta2Notte Taranta2Guarda la gallery

Il 6 ottobre alle 11:00 in diretta da Bari per RAI ITALIA, La Notte della Taranta sarà ospite di Filippo Solibello e Marco Ardemagni nel programma Paparazzi, la nuova striscia in inglese che racconta al mondo le eccellenze italiane. E sempre il 6 ottobre la Taranta sarà protagonista di UNO MATTINA il programma in onda dalle 8:30 su RAI 1, condotto da Daniela Ferolla e Massimiliano Orsini.

Un successo straordinario per La Notte della Taranta che rappresenterà l'eccellenza culturale di Puglia nella Festival nazionale della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome in programma a Torino dal 30 settembre al 3 ottobre e al Columbus Day di Chicago in programma dal 6 al 9 ottobre.

(gelormini@gmail.com)

Iscriviti alla newsletter








Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.