A- A+
PugliaItalia
Luigi Quaranta: ‘Per il PD di Enrico Letta ci vorrebbe anche un giornale’

di Luigi Quaranta *

A proposito del neo segretario Enrico Letta e del futuro del PD, mi chiedo se non sia il caso, con tanto parlare di "nuovo inizio", di provare a introdurre - nella discussione a sinistra - il tema di un giornale (in qualunque forma).

Quaranta Luigi

Un giornale fatto "a giornale", che racconti con autorevolezza quello che succede e che consenta al Pd un minimo di autonomia, almeno nel raccontare sé stesso a militanti, iscritti, simpatizzanti ed elettori. Insomma, un giornale su cui investire, prima di tutto politicamente.

Le cronache di questi giorni - purtroppo - sono una caricatura del giornalismo "di partito" (di corrente? di corrente esterna al partito?), una serie infinita di forzature. Provo a rendere meglio l’idea, facendo un paio di esempi: per due giorni su tutti i giornali è stato raccontato che Enrico Letta vuole alleanze "a due stadi", prima con tutti gli altri - leggi i centristi - e poi forse, ma molto forse, con i 5S; poi Letta è andato alla Stampa estera è ha ripetuto quello che aveva effettivamente detto in assemblea, e cioè che lui pensa a un campo largo con 5S e tutti gli altri con il Pd al centro.

unita2

Oppure la ridicola illustrazione delle nomine dei due vicesegretari sul principale quotidiano italiano, secondo cui Irene Tinagli è stata una nomina fondata sul curriculum e Giuseppe Provenzano una designazione secondo "bilancino" (perché se sei vicedirettore dello Svimez, laureato alla Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, ed anche ex ministro, tutto questo: se sei meridionale, se sei di sinistra, se sei "comunista", non conta).

Io non dico di riaprire l'Unità, anche perché non so neanche se sia possibile e più o meno alla portata. Probabilmente non è più possibile, per cui personalmente - fatti salvi i colleghi che sono rimasti lì congelati - preferirei consegnare quella testata alla storia, quella grande e gloriosa.

Ma che il principale partito della sinistra italiana abbia bisogno di un suo strumento, mi sembra cosa alquanto evidente. Voi che ne dite?

* Giornalista, militante PD

----------------------------- 

Pubblicato sul tema: Gilda Binetti: 'Letta sta al PD come Draghi sta all'Italia'

                                    Enrico Letta: ‘Serve un nuovo PD e non certo un nuovo Segretario’

Commenti
    Tags:
    luigi quarantaenrico lettapd partito democratico giornale visegretariirene tinagligiuseppe provenzanoministro puglia
    Loading...
    Loading...
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    Covid, ora fase 2 e si riapre: poi richiuderanno accusando 'i sudditi'
    Separazione consensuale dalla moglie: le rate del mutuo oneri deducibili?
    di Francesca Albi*
    Ing. Carmine Biello. La generazione elettrica e la transizione
    i più visti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.