A- A+
PugliaItalia
M5S taglia stipendi e regala 3 defibrillatori a Galatina

I consiglieri regionali del M5S Antonio Trevisi e Cristian Casili hanno partecipato alla cerimonia per la donazione di tre defibrillatori agli Istituti Comprensivi della città di Galatina. Gli apparecchi sono stati acquistati grazie al taglio degli stipendi degli otto consiglieri regionali del Movimento 5 Stelle, che hanno consegnato “simbolicamente” ai pugliesi un maxi assegno da oltre 217.000€ per i primi 12 mesi di mandato. Soldi con cui si è deciso di acquistare sale cinema, tv e apparecchiature mediche donate ai reparti pediatrici di ospedali e strutture sanitarie della regione.

defibrillatore
 

“Qui a Galatina purtroppo - spiegano i consiglieri salentini - l’incertezza sul futuro del reparto pediatrico, dovuta al piano di riordino ospedaliero che decreta lo svuotamento della funzionalità dell’unità operativa, ha portato alla decisione di dirottare la donazione in modo che fosse garantita la sicura utilità alla cittadinanza. Per questo abbiamo deciso di acquistare e donare alla comunità tre defibrillatori accompagnati da 6 corsi BLS-D, obbligatori e opportuni per il corretto uso. Grazie alle nostre donazioni una vasta area della città di Galatina può considerarsi ‘coperta’ da defibrillatori DAE”.

22galatina basilica affreschi
 

Il ringraziamento dei cinquestelle va alla Dirigente Scolastica del Polo 3, la professoressa Rosanna Lagna, per aver accettato uno dei defibrillatori che andrà ad aggiungersi ad altri 2 previsti dalla sua scuola e alla Prof.ssa Paola Carrozzini, responsabile della sicurezza sul lavoro per il Polo 2, a cui è stata fatta l’altra donazione. L’importanza di tale strumentazione a servizio del territorio e la crescente sensibilità pubblica per gli interventi di primo soccorso sono testimoniate anche dalle nuove tecnologie che forniscono servizi internet per la localizzazione di postazioni DAE. Uno di questi è stato illustrato durante la cerimonia di donazione. Si tratta di un servizio che permette di individuare il più vicino DAE in maniera rapida, fruibile attraverso l’applicazione di messaggistica Telegram. Accedendo al canale @Defibrillatoribot l’utente può richiedere il DAE più vicino, avendo per risposta le indicazioni stradali per raggiungerlo. Il roBOT è stato realizzato da due civil hacker, Francesco Piersoft Paolicelli e Matteo Tempestini, e aggiornato da Paolo Pulli.

“Chiunque conosca la filosofia che ispira il M5S - concludono - sa che le donazioni non sono fini a se stesse, ma vogliono essere uno dei tanti atti concreti per la reale costruzione di una comunità coesa e rivolta al bene pubblico”.

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
m5s defibrillatori galatina taglio stipendi
i blog di affari
FONDI PER ICT, CRISI, RETI CONTRO FURTI BENI CULTURALI, CONTRO OMOFOBIA
Boschiero Cinzia
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
Tosare il cane d’estate: una pratica inutile e dannosa
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.