A- A+
PugliaItalia
Maria T. Di Lascia e gli inediti a cura di A. Soldo

La straordinaria vita di Mariateresa Di Lascia in una raccolta di testi inediti e preziosi, curata da Antonella Soldo, come lei originaria di Rocchetta Sant'Antonio, oggi dirigente nazionale dei Radicali e collaboratrice parlamentare presso il Senato della Repubblica. Titolo del libro: “Un vuoto dove passa ogni cosa” (Edizioni dell’Asino), se ne parla Sabato 13 Agosto alle 19.30, a Skantinato 58 Bibliocafè, con la curatrice, con il fratello di Maria Teresa Francesco Di Lascia, con l’amica Licia Corbo, la giornalista Ilaria Di Lascia e Giuseppe Beccia.

di lascia
 

Maria Teresa Di Lascia ed è stata una delle personalità più straordinarie di questo angolo di Puglia. È stata tante cose nei pochi anni che la vita le ha concesso di vivere. È stata la fondatrice di "Nessuno tocchi Caino", la lega internazionale contro la pena di morte. È stata deputato in parlamento e Vicesegretaria nazionale del Partito Radicale, quando Marco Pannella ne era segretario. E da lì si è battuta con tutte le sue forze contro lo "sterminio per fame" nel Sud del mondo, contro le violazioni dei diritti umani, il proibizionismo, la guerra in Jugoslavia, il nucleare. È stata una scrittrice italiana tra le più grandi e con il suo romanzo "Passaggio in ombra" ha vinto il Premio Strega nel 1995.

Antonella Soldo
 

Il libro di inediti di Maria Teresa Di Lascia, di cui in queste settimane hanno scritto con entusiasmo Roberto Saviano ("Questa lettura ha arricchito la mia vita"), e la scrittrice Nadia Terranova, presentato in Rai anche da Bianca Berlinguer, è una occasione per conoscere la storia di una donna controcorrente, una appassionata combattente per la giustizia, una penna che ha raccontato questa terra e il Sud come pochi hanno saputo fare.

Un libro che non è un nostalgico tributo, ma rappresenta l’occasione di ragionare su contraddizioni e possibilità ancora aperte, nell’agire politico come nelle scelte quotidiane. Perché "La politica, così come la facciamo noi, è anche il nostro vivere.”

Info: skantinato58bibliocafè@gmail.com - 333.6550410

 

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
maria teresa di lascia antonella soldo bibliocaffèmaria teresa di lascia inediti vuotoantonella soldo vuoto passa ogni cosa
i blog di affari
Il Vaticano s'è svegliato. Ddl Zan figlio del nuovo ordine rifiuta i dissensi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
La Meloni vola nei sondaggi ma si vota solo alle primarie del Pd
M5s, lo strappo è a un passo. E ora può nascere il partito di Conte
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.