A- A+
PugliaItalia
Marina Lalli Bertolino vice presidente Federturismo
L’imprenditrice barese Marina Lalli è stata nominata vicepresidente vicario di Federturismo, la Federazione Nazionale dell’Industria dei Viaggi e del Turismo del sistema Confindustria, che rappresenta l’intera filiera produttiva dell’industria del turismo.
 
La nomina è avvenuta a Roma, nel corso dell'Assemblea di Federturismo che ha eletto all’unanimità Presidente per il prossimo quadriennio Gianfranco Battisti,  attuale Direttore della Divisione passeggeri nazionale ed internazionale dell'Alta Velocità di Trenitalia.
 
“Il mio impegno sarà quello di portare avanti l’offerta turistica dell’Italia con un occhio particolare alla nostra Puglia”, ha dichiarato la neo vicepresidente Marina Lalli, che è anche direttore generale delle Terme di Margherita di Savoia, Tesoriere di Confindustria Bari e Bat e componente del Direttivo di Federterme. 


L'Assemblea di Federturismo, su proposta del Presidente Battisti, ha nominato Vice Presidenti  anche Antonello De Medici (Presidente di Federturismo Veneto), Giorgio Palmucci  (Presidente dell'Associazione Italiana Confindustria Alberghi) e Nardo Filippetti (Presidente di Astoi).

Si ripropone l'intervista di Affaritaliani.it a Marina Lalli Bertolino fatta in occasione della "querelle" degli operatori turistici della provincia BAT (Barletta-Andria-Trani) con i redattori della Guida 'Lonely Planet' - Puglia, per i giudizi approssimativi e sommari espressi sulle destinazioni di Barletta e di Margherita di Savoia.

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
marina lalli bertolino federturismomarina lalli bertolino vicepresidente federturismo confindustria
i blog di affari
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
Giustizia civile: ok celerità ma attenzione ai diritti fondamentali
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.