A- A+
PugliaItalia
'Memorie di Negroamaro' di Valentina Perrone

“Ci sono memorie che restano per sempre  dentro noi stessi e che mai leveranno l’ancora per partire verso porti nuovi, perché il nostro è l’unico cuore dove vogliono rimanere, immensamente lontane dall’oblio e da ogni sua forma”. Scrive così Valentina Perrone nel suo nuovo romanzo, in uscita il prossimo 26 maggio.

Perrone MemorieDiNegroamaro
 

La giornalista e scrittrice salentina, a un anno e mezzo dalla pubblicazione del suo libro d'esordio “Un caffè in ghiaccio con latte di mandorla” (Ed. Esperidi), torna con un romanzo intenso e coinvolgente. Si chiama “Memorie di Negroamaro”, edito anch'esso da Esperidi, e in copertina riporta una foglia della vite di Negroamaro, scatto realizzato dal fotografo Cristian Scarciglia.

Narra la storia di Alessandra, giovane salentina che si trasferisce a Milano per insegnare in un liceo, ma la sua nuova vita, accanto al compagno Paolo, viene interrotta da una telefonata: poche parole del tutto inattese la riportano nella sua terra, il Salento, per risvegliare, in una manciata di giorni, un passato da cui credeva di essere guarita e per il quale perderà, forse, pezzi del suo presente.

Dopo il grande successo di “Un caffè in ghiaccio con latte di mandorla”, la penna di Valentina Perrone si conferma ancora una volta profonda e significativa pur nello stile semplice che la caratterizza, narrando vite comuni segnate da destini per nulla banali. Linfa del suo inchiostro è sempre il coraggio, espresso lungo un viaggio che ripercorre a ritroso pagine che racchiudono memorie indissolubili. Tutto accade nel Salento, fatto grande dalla sua gente, dai suoi profumi, dai suoi frutti, da ogni frammento che lo rende punto fermo nel cuore di chi, in esso, vede le sue radici.

La presentazione ufficiale del libro si terrà il 26 Maggio a Guagnano, terra natia della scrittrice, alle 19 presso il Museo del Negroamaro di Via Castello. ​Dialogherà con l'autrice Silvia Grasso, sociologa. Interverranno Stefania Arnesano, avvocato, e Claudio Martino, editore. La cornice musicale sarà curata da Eleonora Carbone (arpa classica). L'evento, organizzato da Edizioni Esperidi e Pro Loco Guagnano '93, è inserito nella rassegna nazionale de’ “Il Maggio dei Libri”; ad esso prenderanno parte le aziende Tenuta Marano e Home Cremis.

Perrone Foto
 

Valentina Perrone (www.valentinaperrone.it) vive e lavora in Salento. Laureata in Pedagogia dell’Infanzia e in Scienze Pedagogiche, titoli conseguiti entrambi con il massimo dei voti e la lode presso l’Università del Salento, ha collaborato con la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Ateneo salentino svolgendo studi e ricerche nell’ambito dei processi formativi e dell’educazione degli adulti, partecipando alla stesura di testi specialistici. Attualmente lavora nel settore delle telecomunicazioni. È inoltre giornalista pubblicista, scrive per Nuovo Quotidiano di Puglia e Affaritaliani.it. Nel 2015 ha ricevuto la Menzione Speciale al “Premio Giornalistico Terre del Negroamaro” indetto dal GAL Terra d’Arneo, mentre nel 2016 ha conquistato il primo posto al “Concorso Letterario Terre Neure” indetto dalla Cantina Cooperativa di Salice Salentino. Sempre nel 2016 ha ricevuto un premio speciale nell’ambito dell’ottava edizione del “Premio Terre del Negroamaro” organizzato dal Comune di Guagnano, per aver contribuito alla divulgazione, su testate locali e nazionali, dell’immagine bella delle Terre del Negroamaro. Da alcuni anni si occupa di uffici stampa e comunicazione social. Valentina adora i cani ed opera attivamente con associazioni a sostegno degli animali, suo il blog #LoveAndDogs su Affaritaliani.it. Svolge inoltre attività di volontariato per la promozione e valorizzazione del territorio locale. Il suo libro d’esordio “Un caffè in ghiaccio con latte di mandorla” ha ricevuto diversi riconoscimenti: I classificato al Concorso Letterario Nazionale “Versi Tra Due Mari” 2016, III classificato al Premio Letterario Nazionale “Il Tombolo” 2016, finalista al Premio Letterario Internazionale “Nabokov” 2016.

Tags:
memorie negroamarovalentina perronelibro salento esperidi edizioni
i blog di affari
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
Giustizia civile: ok celerità ma attenzione ai diritti fondamentali
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.