A- A+
PugliaItalia
Michele Stacca, il ricordo della BPPB

Altamura, 7 giugno 2016 - La Banca Popolare di Puglia e Basilicata affronta oggi una triste giornata. Si è spento ieri il dott. Michele Stacca, dal 2014 Presidente del Consiglio di Amministrazione della Banca,protagonista del rilancio dell’istituto.

BPPB Stacca2
 

 

La sua lunga carriera lo ha visto Direttore Generale della Banca Popolare della Murgiaa.d. e vicepresidente dell’Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane, Presidente di Cartasì, vicepresidente di Key Client Card & Solutions, membro del Comitato Esecutivo e del Consiglio di ABI e consigliere di numerose altre società del gruppo ICBPI. Nel 2014 era ritornato a guidare nel ruolo di Presidente la Banca nella delicata fase in cui essa si trovava.

 

Lo scorso 30 Aprile aveva condotto, con la tempra ed il vigore che lo avevano sempre contraddistinto, l’Assemblea Ordinaria dei Soci la quale, riconoscendo l’intenso lavoro svolto durante il suo mandato, ha sancito l’importante percorso di cambiamento dell’Istituto.

 

“Ci ha lasciati un uomo di grande professionalità e tenacia unita ad una dose di umanità e gentilezza autentica che appartiene a coloro che lasciano un segno profondo” Questo il pensiero condiviso che esprimono il Consiglio di amministrazione, il Collegio Sindacale, la Direzione Generale e i dipendenti tutti della Banca Popolare di Puglia e Basilicata in memoria del Presidente dott. Michele Stacca, unendosi al dolore della famiglia.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
michele stacca ricordo bppbmichele stacca banca popolare puglia basilicatamichele stacca morto
i blog di affari
Lo Sportivo Straniero in Italia: Importante Convegno
Mascherina all'aperto, simbolo dell'alienazione e uniforme dei sudditi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green Pass più esteso per i guariti dal Covid: appello al Governo
L'opinione di Tiziana Rocca
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.