A- A+
PugliaItalia
Popolari, trittico moderato per il Centrosinistra

Raeltà Italia e Giacomo Olivieri, insieme a Unione di Centro (Udc) di Pierfedinando Casini e Centro Democartico di Angelo Sanza e Bruno Tabacci, confermano la ferma volontà a rappresenare, nel mare magnum del Centrosinitra, lo scoglio d'attracco per i moderati - orfani di rotta - sicuramente nella marcia di Michele Emiliano verso la Presidenza della Regione Puglia, ma in prospettiva anche sul fronte più largo del Paese e nei contesti istituziuonali più articolati.

"Questa aggregazione politica - sottolinea Alfredo Borzillo - nasce per non dividere le forze centriste. Abbiamo costruito, anche grazie ad Emiliano che ha favorito la nostra convergenza, un percorso che mira a mantenere il centro unito. Questo per affermare la nostra proposta politica e la nostra rappresentanza e per dar forza alla coalizione. Dalla Puglia spero possa nascere un laboratorio di centro, da molti anni auspicato anche dal centrosinistra".

Popolari logo
 

Un lavoro,  in gran parte, dietro le quinte e lontano dai riflettori, quello portato avanti da Giacomo Olivieri e Alfredo Borzillo per allargare la compagine a sostegno di Michele Emiliano, nella sua corsa verso la presidenza della regione Puglia, e recuperare frange di elettorato in cosiddetta "libera uscita" o spesso ai magini dei classici e rispettivi schieramenti, che diventano ponti e gomene in quell'azione a includere, che Emiliano ha voluto come elemento caratterizzante della sua strategia politica sin dal primo momento.

Il recupero dei Repubblicani (vecchio Partito Repubblicano Italiano) all'area di Centrosinistra o l'operazione Saverio Tammacco a Molfetta ne sono testimonianza, anche se non sempre la reazione degli alleati in coalizione sia stata prodiga di entusiasmi.

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
popolarirealtà italiaolivieritammaccoregionali
Loading...
i blog di affari
Aggio esattoriale da abolire: denuncia di PIN
Eriksen, la svolta del calcio: da spettacolo del business a lezione di umanità
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Casaleggio e i 5Stelle: quel sospetto sulle ricandidature
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.