A- A+
PugliaItalia
Recovery Fund, a Lecce ne discutono Stefàno e Misiani

Imprese, turismo, ruolo delle amministrazioni e ripresa post lockdown: se ne è parlato a Lecce, in piazzetta Ludovico Ariosto, nell’incontro: “La sfida del cambiamento nel governo della città”, al quale hanno partecipato il viceministro Pd all’Economia Antonio Misiani, il vicepresidente della Commissione Bilancio del Senato, Dario Stefàno e il capogruppo Pd al Consiglio Comunale di Lecce, Antonio Rotundo.

IMG 6873

Il viceministro ha illustrato l'azione del governo di questi mesi e le iniziative future, tra cui la definizione del piano per far ripartire il paese.  "È una sfida di grande portata - ha sostenuto Antonio Misiani - e i 209 miliardi del Recovery Fund sono una grande occasione per il Mezzogiorno. Ci vorrà uno straordinario salto di qualità delle amministrazioni locali nella progettazione".

"Green economy e digitalizzazione, per esempio - ha proseguito Misiani - sono parole chiavi nel percorso che dobbiamo fare. Saremo chiamati a presentare il piano per il rilancio che deve valere per i prossimi 10 anni e non lo vogliamo fare nel chiuso dei palazzi, vogliamo che sia condiviso, che venga dai territori, dalle varie sensibilità e esigenze". 

Recovery Fund, soddisfatto Michel<br>“L’accordo è forte, l’Europa è solida”

“La drammatica emergenza che abbiamo attraversato si può descrivere con i numeri del settore sanitario e con le cifre delle rilevazioni economiche - ha detto Stefàno - per capire la portata, basti pensare che le ore di cassa integrazione autorizzate nel solo mese di aprile 2020 hanno superato quelle autorizzate per tutto il 2009, altro anno di crisi dura".

"Per superare questo brutto frangente - ha sottolineato Stefàno - dobbiamo fare uno sforzo collettivo, fare rete con gli amministratori per condividere le opportunità offerte dagli strumenti che oggi abbiamo a disposizione, potendo contare sulla credibilità di una comunità, come quella del Pd, che sta portando a casa risultati importanti per il futuro del Paese".

“Vogliamo ripartire dai quartieri e dai cittadini: per il gruppo Consiliare ascoltare la città, raccogliere le ansie e i bisogni dei ceti più deboli, confrontarsi con le esigenze e le aspettative delle forze produttive, è un aspetto decisivo - ha spiegato Antonio Rotundo - senza il quale è impensabile pensare di vincere la sfida del  cambiamento, che è il vero banco di prova su cui si misura la nostra iniziativa nel governo della città”.

(gelormini@gmail.com)

Loading...
Commenti
    Tags:
    recovery found leccedario stefànoantonio misianiviceministro puglia covid
    Loading...
    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    i blog di affari
    SCRITTURE CONTABILI OBBLIGATORIE NELLA LEGGE 3/12 art. 9 comma 3
    Ascolti tv, Rai: stop del Pd a rinnovo Salini, Orfeo verso Rai Uno
    Di Klaus Davi
    Esercito per strada, coprifuoco, divieto di assemblea: che sta succedendo?
    i più visti

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.