A- A+
PugliaItalia
“Ripensare l’industria siderurgica in Italia. Ilva: attualità e prospettive”

Si terrà oggi a Roma, presso la sede del Consiglio Nazionale degli Ingegneri, la conferenza di presentazione del convegno “Ripensare l’industria siderurgica in Italia. Ilva: attualità e prospettive”, fortemente voluto dal CNI, dalla Regione Puglia e dall’Ordine degli Ingegneri di Taranto.

IMG 8905
 

 

Pensare nuove strategie industriali che consentano all’Ilva di Taranto di tornare ad essere una risorsa ed un’opportunità di sviluppo per il territorio pugliese. Ciò attraverso un programma di sviluppo rispondente agli obiettivi di ambientalizzazione e riqualificazione del territorio. Al tempo stesso, ripensare all’Ilva spinge a riflettere sulla riorganizzazione dell’intero settore siderurgico italiano.

 

La conferenza odierna, nel corso della quale saranno anticipati i temi principali del convegno programmato per settembre, vedrà la partecipazione del presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano e del presidente del CNI, Armando Zambrano, di Antonio Curri presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Taranto, Vincenzo Cesareo rappresentante della Camera di Commercio di Taranto e presidente Confindustria Taranto, Barbara Valenzano direttore Dipartimento mobilità, qualità urbana, opere pubbliche, ecologia e paesaggio della Regione Puglia, Domenico Santorsola assessore all’Ambiente della Regione Puglia eSimona Sasso referente tecnico Ordine degli Ingegneri di Taranto.

 

ilva taranto APE
 

L’incontro vuole essere momento di confronto, sia tecnico che politico, secondo un approccio integrato che affronteri aspetti e problematiche diverse: ambientali, industriali e sociali. Al centro la questione della bonifica delle aree, in cui insiste l’Ilva ed eventualmente la riconversione degli impianti esistenti.

 

Un percorso di rigenerazione industriale e sociale nella sua globalità e complessità, con l’ILVA di Taranto che aspira ad essere un volano per affrontare altre criticità, sia nel contesto regionale che in quello nazionale.

 

La conferenza sarà anche la prima occasione, per il presidente Emiliano, di commentare l'apertura del procedimento da parte della Corte Europea di Strasburgo nei confronti dell’Italia sul caso Ilva.

 

(gelormini@affaritaliani.it)

 

-----------------------------

 

Pubblicato sul tema: Ilva, Strasburgo accusa l'Italia: 'Non ha protetto i cittadini di Taranto'

 

                               Taranto, processo Ilva - Regione Puglia è costituita parte civile

Tags:
ilva tarantoindustria siderurgicamichele emiliano ilvaordine ingegneri taranto
i blog di affari
Alternanza scuola-lavoro, diciamo basta all'istruzione turbocapitalistica
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il “vecchio” Biden indica i nemici Cina e Russia
Di Ernesto Vergani
Faccia a faccia Salvini-Draghi: "Cosa ho chiesto al premier"
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.