A- A+
PugliaItalia
Salute, Coldiretti Puglia: le melegrane elisir anti-aging

Sono una conferma i risultati di uno studio dell'Ecole Politecnico di Losanna pubblicato sulla rivista Nature Medicine. Le melagrane sono un elisir contro l’invecchiamento cellulare, un efficace anti-aging contente 'urolitina A' e gli ellagitannini, già noti per la loro azione antivirale, antiossidante e protettiva nei confronti di alcuni tumori.

melagrane succo
 

Il succo di melagrane, inoltre, è il miglior vaccino contro influenza e raffreddore: perché possiede il 40% del nostro bisogno giornaliero di vitamina C.

Ai miei figli, quando erano piccoli, per farglielo bere - dopo averne spremuti i chicchi con un passa patate - lo proponevo come "il succo dei Power Rangers". E' forse il simbolo identitario più forte per l'Armenia e l'intera comunità "in diaspora", dopo le persecuzioni e i genocidi subiti, presente nella quasi totalità delle sue ricette tipiche.

granocotto 2
 

Mentre nel Subappennino Dauno è l'ingrediente indispensabile a spezzare il dolce di un piatto tradizionale autunnale: "il grano cotto dei morti": chicchi di grano tenero lessati e lasciati gonfiare nell'acqua, a cui verranno aggiunte scaglie di cioccolato fondente, mandorle o noci e vincotto di fichi o vincotto di mosto. (è tradizione che si prepari nel periodo d'Ognissanti e della ricorrenza dei defunti).

Grazie al successo della medicina anti-aging e del superfood, prima i frutti del melograno erano relegati ad elementi decorativi in cucina, oggi sono richiestissimi sui mercati con un balzo dei consumi dal 2014 ad oggi del +30%.

Nel 2013 in Puglia (dati Istat) erano coltivati 67 ettari a melograno, balzati in soli 2 anni a 350, principalmente nelle provincie tra Bari, Lecce e Foggia, con un incremento del 422%. La quasi totalità della produzione italiana si concentra in Puglia (dove si trova circa il 60% della superficie coltivata).

“L’agropirateria, però, è purtroppo in linea con l’evoluzione dell’imprenditoria agricola locale, anzi precorre i tempi. E l’aumento della domanda di melograno - dichiara il Presidente di Coldiretti Puglia, Gianni Cantele - alimenta le importazioni di prodotto oltre che dai paesi produttori dell'Europa del Sud, Spagna, Israele e Marocco, anche da Cile e Sudafrica, come al solito spacciati per ‘made in Puglia’. Oltre al prodotto fresco, sono i semi lavoratori ad essere importati perché destinati all'industria di trasformazione e alla cosmesi".

melograna
 

Oggi i paesi del bacino del Mediterraneo in cui la coltivazione è più diffusa, e si ha maggiore disponibilità di melegrane da commercializzare allo stato fresco, sono Israele e Spagna, ma altri Paesi - ad esempio l’Iran - possono diventare, in futuro, temibili concorrenti.

“A ritrovarsi al secondo posto dei cibi più contaminati da sostanze tossiche, sono le melegrane importate dalla Turchia - segnala il Direttore di Coldiretti Puglia, Angelo Corsetti - mentre quelle importate da Israele sono al 9° posto dei cibi che inquinano maggioramene l’ambiente, dato che per raggiungere le tavole dei consumatori pugliesi percorrono 2.250 km, bruciando 1,3 chili di petrolio e liberando 4,05 chili di anidride carbonica per ogni chilo di prodotto”.

In Italia sono due le varietà che si stanno diffondendo più velocemente, Akko e Wonderful, già impiantate in Sicilia, Calabria, Puglia, Basilicata e Campania, la prima più precoce dato che la campagna comincia nella prima decade di settembre con una produttività che varia dalle 25 alle 30 tonnellate per ettaro, per la seconda, invece, la campagna prende l’avvio nella seconda metà d’ottobre e la produttività varia dalle 35 alle 45 tonnellate per ettaro.

Tra l’altro le melegrane sono richieste anche dalla GDO che ha visto crescere vertiginosamente l’attenzione dei consumatori, che ne apprezzano i molteplici usi e sono interessati a conoscerne gli utilizzi e le caratteristiche nutritive. Ciò ha prodotto il grande successo di un frutto fino ad oggi tenuto in disparte e non sufficientemente valorizzato considerate le virtù che dimostra di avere.

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
salute coldiretti puglia melegranecoldiretti puglia melagrana elisirmelagrana elisir anti-agingcoldiretti puglia armenia melagrana
i blog di affari
Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
CasaebottegaJalisse
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.