A- A+
PugliaItalia
Sanità Brindisi, appello dal congresso SI di Rimini

Dal Congresso di Sinistra Italiana di Rimini la lettera-appello a Michele Emiliano, per scongiurare la chiusura di reparti ospedalieri "fondamentali" in Provincia di Brindisi.

Santoro Brindisi
 

LETTERA APERTA PRESIDENTE REGIONE PUGLIA MICHELE EMILIANO.

Quello che sta accadendo in questo ore, è semplicemente "un obbrobrio", sembra di vivere un film horror a discapito dei cittadini, soprattutto di quelle famiglie che vivono momenti di povertà per via della devastante crisi, grazie a questi governi eletti tra di loro, continua questa distruzione del sistema economico.

Mi rivolgo al Presidente della regione Puglia Michele Emiliano, di cui sento frequentemente dichiarare dallo stesso "l'amore incondizionato nei confronti della Puglia e dei Pugliesi", e allora caro Presidente ora che si è avuta la conferma che lei resterà nel PD, prenda il primo aereo e ritorni in Puglia ad occuparsi immediatamente di questa situazione distrutta per la sanità pugliese, sopratutto per quel che riguarda l'ospedale della città di Ostuni(Br) che da domani avrà due reparti "fondamentali" - Cardiologia e Pediatria, chiusi e declassati con trasferimenti di ambulanze in tutta la regione per trovare un posto, senza tener conto dei paesi dell'hinterland che confluiscono nella stessa cittadina di Ostuni, e senza tener conto dell'affluenza turistica che contraddistingue Ostuni fino a 200.000 presenze nel periodo estivo.

sanità privata 04
 

Sono vicino con il cuore (ed inizieremo con i fatti) a tutti gli operatori Sanitari, che vengono trasferiti come dei cartoni da una parte all'altra della Puglia, offesi dopo aver dato il massimo, in questo caso nell'ospedale di Ostuni, tramite la loro professionalità.

Caro Presidente Emiliano, sarò il primo a mobilitare i cittadini e venire sotto la Regione Puglia a chiedere un suo intervento "Immediato", sappia solo che con  la salute dei cittadini non si scherza, ma soprattutto con la sanità dedicata ai bambini (pediatria), la stessa deve avere una priorità di massima efficienza per salvaguardare e intervenire nei confronti dei più piccoli.

Ascolti queste parole caro Presidente, e dia un segnale tangibile, credo che lei abbia un cuore, e può comprendere cosa stiano attraversando provincia e comune in queste ore.

Saluto Cordialmente.

Claudio Santoro

DELEGATO NAZIONALE SINISTRA ITALIANA PROVINCIA DI BRINDISI

-------------------------------------

Pubblicato sul tema: Ostuni, chiude Pediatria. Il riordino di Emiliano mette in ginocchio la sanità

Tags:
sanità brindisi congresso sinistra italiana riminimichele emilianoappello
i blog di affari
Separazione, padre assente da 20 anni: così i figli possono chiedere i danni
di Avv. Violante Di Falco *
Covid, per il siero benedetto denunciano i genitori. Così invocano la libertà
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il Vaticano s'è svegliato. Ddl Zan figlio del nuovo ordine rifiuta i dissensi
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.