A- A+
PugliaItalia
Taranto, mensa sana ed estimatori autoctoni di qualità

Cibo è cultura: è linguaggio che unisce. E’ collante che tiene unito un popolo. E’ significato che permea ogni ambito della nostra società. Il cibo è ciò che più caratterizza la nostra identità di “italiani”. D’altronde, come diceva Camillo Benso Conte di Cavour l’Italia si è unita a tavola perché “Cattura più amici la mensa che la mente”.

Cook Love logo
 

Cibo è passione. Con questo spirito è nata “Cook and Love”: un’associazione di entusiasmi provenienti dalle eccellenze italiane nel food&wine, eventi, comunicazione e servizi. Come in una tipica domenica italiana, insieme hanno deciso di apparecchiare un grande tavolo, tirando a lucido le stoviglie migliori per iniziare a cucinare.

Cibo è valorizzazione. "Cook and Love" celebrerà questo “matrimonio” tra le eccellenze del tricolore promuovendo un ricco paniere di prodotti tipici che rappresentano al meglio il buon gusto italiano: è la cultura del buono che sposa l’estetica del bello.

In pratica, una vera e propria "famiglia" di creativi gourmet e buone forchette pensanti, che annovera la Compagnia degli chef di Milano, il  Caffè Saicaf di Bari, il Movida di Taranto, Caffè Italiano di Taranto, la società di organizzazione eventi Protem di Lecce, l’agenzia di comunicazione Switch On di Bari, l’anchorman Mauro Pulpito.

Cook Love location
 

Partiti da Taranto questo gruppo di influencer “illuminati” è pronto ad invadere il Bel Paese, armati di forchetta e tovagliolo, attingendo alle eccellenze enogastronomiche di tutto lo stivale e sperimentando nuovi approcci di convivialità. Pronti ad accogliere nel loro paniere tipicità di ogni regione, reinventando l’alfabeto della tradizione culinaria italiana perché, in fondo, anche la cultura vien mangiando.

Il connubio arte, cucina e cultura verrà sperimentato durante l’evento di lancio: la Notte della Taranta di Melpignano. La Compagnia degli Chef creerà per l’occasione una linea di panini gourmet per l’area vip del backstage. Il cooking show si svolgerà sul Full Truck Conad, la “super cucina attrezzata” che sta attraversando l’Italia nel Grande Viaggio di Conad. Gli chef racconteranno storie di gusto con gli ingredienti di eccellenza della linea Sapori e dintorni dando vita ad una cucina densa di sapori e visioni.

Cook Love logo banner
 

Per farlo avranno a disposizione, come materie prime, i prodotti dei più grandi brand: Cantina Ognissole, Feudi di San Gregorio, Tormaresca, Feudi di San Marzano, Cantine Riunite & CIV, Pastificio La Molisana, Soavegel, Birrificio German Kaiser, Frantoio l’Acropoli di Puglia, Prosciuttificio Langhirano, Risottificio Roncaia, Caseificio La Deliziosa, Confetture Micco.

castello taranto
 

Sono loro i partner di questa avventura, che l’associazione Cook and Love sta intraprendendo con grande slancio. Non a caso si sta già lavorando al secondo appuntamento, ovvero “Taranto: Parole in Libertà d’estate”, una serie di incontri con l’autore  in cui si parlerà della città di Taranto.

Nei confronti si avvicenderanno  il consigliere regionale Ruggiero Mennea, l’onorevole Biagio Marzo, il vicedirettore della fondazione Sussidiarietà, Sandro Bicocchi, l’amministratore delegato di Conad, Francesco Pugliese, Carmelo Rollo, vice presidente nazionale Lega Coop, nonchè presidente regionale Puglia Lega Coop, ed altri in via di definizione.

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
taranto tavola qualità autoctonataranto cook love mensa sanataranto cibi qualità cook love
i blog di affari
Super Green Pass al via: un ricatto, una forma di apartheid
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, l'Italia? Laboratorio del capitalismo terapeutico su scala planetaria
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Lo Sportivo Straniero in Italia: Importante Convegno
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.