A- A+
PugliaItalia
Torna 'Festa a Mare' per ritrovarsi tutti vicino a Pasquale Tuccino

"Per aspera sic itur ad astra", e si che Pasquale Tuccino Centrone di stelle ne ha viste durante tutta la sua vita, professionale e privata, da quelle luminescenti nel cielo d'estate di Polignano a Mare a quelle che frequentano il suo Ristorante, prima e dopo aver calcato i set televisivi e cinematografici di produzioni votate al successo.

Tuccino Festa4
 

Da quelle ottenute da ogni sorta di guida o recensione culinaria, alle altre simbolicamente fissate sui "tocchi" degli chef, che fanno a gara per essergli accanto, per vantare almeno un'esperienza "di coppia" ai fornelli tradizionali del suo locale o improvvisati in caso di eventi ufficiali, ma anche di privati ritrovi conviviali.

Solo parlando proprio di lui, Pasquale Tuccino Centrone, sarà possibile comprendere la vera natura di ciò che sta per accadere a Polignano a Mare, il prossimo 4 Luglio, presso il Ristorante “da Tuccino”, il locale "rifugio" del famoso ristoratore visionario pugliese, al quale la stessa Puglia deve gran parte della sua attuale fama gastronomica nazionale ed internazionale.

Intramontabile e sconfinato, l'amore di Pasquale Centrone per il mare: un colto e passionale poeta della ristorazione, nonché uno straordinario e raffinato selezionatore di materie prime. Sin da ragazzo, sotto l’attenta guida di suo padre “Tuccino”, ha iniziato la sua carriera lavorativa, offrendo ai turisti il più celebre e popolare piatto della sua costa, le famose “cozze e provolone”, per poi sviluppare nel tempo, una volta aperto il ristorante di famiglia, una personalissima tecnica di taglio e di presentazione dei suoi famosi crudi di mare che, per molti anni, è stata e continua ad essere la sua firma nel mondo della ristorazione pugliese.

TuccinoLavEsp20121
 

Tuttavia, alcuni anni fa, nel bel mezzo della sua inarrestabile ascesa professionale, dopo aver condotto il suo ristorante ai vertici delle più prestigiose guide gastronomiche, Pasquale si è imbattuto nella più subdola delle malattie, la sclerosi laterale amiotrofica (SLA).

Un colpo durissimo, al quale Pasquale “Tuccino” ha reagito trovando, anche attraverso il recupero delle sue passioni di sempre, la forza di tener testa alla malattia, lasciando stupiti per primi gli amici che lo spronano a continuare la sua lotta per la vita, sorpresi a ammaliati ogni giorno, da un'inaspettata serenità e dalla sua immensa gioia di vivere.

A queste persone, ai suoi familiari e al suo caro amico Vittorio Cavaliere, alcuni mesi fa, Pasquale Centrone ha espresso il desiderio di realizzare - presso il suo ristorante - un evento di beneficenza, che fosse in grado di sostenere la ricerca scientifica, devolvendo tutto il ricavato della manifestazione, alle associazioni conSLAncio e AISLA, entrambe impegnate da tempo a sconfiggere la stessa malattia che, purtroppo, lo affligge.

Tuccino Ricci Polignano
 

Nasce cosi, da questa speranza, da questo suo desiderio, la prima edizione di “Festa a Mare”, un mega evento di beneficenza diviso in due momenti, che si terrà il 4 luglio prossimo, presso il ristorante “da Tuccino” a Polignano a Mare.

La prima parte della festa, che si svolgerà all’interno del ristorante, inizierà alle ore 13.00 con "Il Pranzo Buono", un esclusivo appuntamento riservato a soli 140 ospiti, realizzato grazie alla solidale partecipazione di oltre 20 importanti chef stellati italiani e stranieri e alla gentile collaborazione della delegazione A.I.S. Murgia. Occasione allettante per grandi e importanti sorprese per Pasquale (Le prenotazioni per partecipare a questo evento, potranno essere effettuate solo attraverso questi contatti: fax. 0805304373, oppure con mail, all’indirizzo: ricercaequalita@gmail.com .

Cavaliere Vittorio Rocco
 

La seconda parte dell’evento, che prenderà vita dalle ore 19.30 in poi, negli spazi sul mare antistanti il ristorante, sarà la vera è propria “Festa a Mare”. Qui, per chi desidera sostenere l’iniziativa voluta dal “Re dei crudi di mare”, si potrà acquistare un semplice biglietto d’ingresso (soli 15 euro), con cui sarà possibile degustare i più classici e gustosi street food pugliesi, abbinandoli ai vini o alle birre artigianali presenti, oltre ad assistere ai cooking show, che vedranno protagonisti le giovani promesse della cucina pugliese e gli chef di Taste of Peace.

Ad accompagnare l'evento ci sarà musica eseguita dal vivo, di fronte ad un paesaggio marino unico in Puglia per la sua bellezza. Va comunque ricordato, che da quando Pasquale Tuccino Centrone ha reso pubblica la volontà di realizzare la sua “Festa a Mare”, si è scatenata una vera e propria gara di solidarietà, che vede protagonisti, oltre ai già citati chef stellati, anche famosi personaggi dello spettacolo e del mondo del calcio. Si tratta di un’inaspettata ventata di entusiasmo cheb fa un gran bene al cuore e allo stato d'animo di Pasquale.

La presentazione ufficiale di “Festa a Mare”, dell’evento stesso e dei suoi protagonisti, è fissata il 30 giugno, alle ore 11.30, presso il ristorante “da Tuccino” a Polignano a Mare. Nel frattempo, Pasquale Centrone, al quale la vita ha insegnato alcune semplici, dolorose e solide verità, sorride ed è entusiasta del successo che sta ottenendo la sua idea.

(gelormini@affaritaliani.it)

Tags:
festa mare pasquale tuccino polignanofesta mare vittorio cavaliere pasquale tuccinoenogastonomia puglia pasquale tuccino
i blog di affari
Cav in campo per le Comunali: "Con Salvini intesa su tutto"
"Ecco il nostro compito: un partito repubblicano"
Petagna (Sorgente SEIN) spiega la svolta del Gruppo Mainetti
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.