A- A+
PugliaItalia
Valle d'Itria, fare sistema per una promozione condivisa

Pronto per la firma a Cisternino - nel primo giorno d'estate 2018 - il Protocollo d’Intesa per la promozione condivisa della Valle d’Itria, su cui sei Comuni, da qualche mese, stanno lavorando per unire le forze e valorizzare in modo coordinato tutto il territorio. Alberobello, Ceglie Messapica, Cisternino, Locorotondo, Martina Franca ed Ostuni prenderanno formalmente l’impegno istituzionale di organizzare l’azione nella politica culturale e turistica della Valle d’Itria.

Ceglie Messapica7

A promuovere questa scelta sono stati gli Assessori al Turismo e alla Valle d’Itria dei rispettivi Comuni che, nel corso dell’inverno scorso, si sono regolarmente incontrati per redigere questo Protocollo, punto di partenza di azioni condivise di promozione turistica e culturale della Valle d’Itria.

La firma del Protocollo è in programma giovedì 21 giugno in piazza Vittorio Emanuele II a Cisternino, comune posto al centro della Valle d’Itria, alle ore 18,00, alla presenza dei Sindaci, degli Assessori comunali e dei vertici regionali della promozione turistica che hanno sostenuto ed apprezzato il lavoro fin qui svolto e la scelta politica di questo territorio.

Capone Albano2

A testimoniare l’importanza di questo strategico documento, ci saranno l’assessore regionale all’Industria Turistica e Culturale, Loredana Capone, il presidente di Puglia Promozione, Luca Scandale, il dirigente settore Turismo, Patrizio Giannone e la dirigente del dipartimento Paesaggio della Regione Puglia, Barbara Valenzano.

Il Protocollo d’Intesa sancirà la volontà politica di unire le forze nel settore del turismo e della promozione culturale. Sarà uno strumento innovativo per portare a conoscenza dei fruitori del territorio i servizi e le iniziative. Inoltre, verrà presentato il cartellone degli eventi con le date delle manifestazioni più importanti organizzati in ciascun Comune. 

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
valle d'itriasistema promozione condivisacisternino locorotondo alberobello ostuni martina franca cegle messapica
i blog di affari
Super Green Pass al via: un ricatto, una forma di apartheid
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid, l'Italia? Laboratorio del capitalismo terapeutico su scala planetaria
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Lo Sportivo Straniero in Italia: Importante Convegno
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.