A- A+
PugliaItalia
Vito Leccese, respiro internazionale da Malta al Monetenegro
Leccese Malta4

In attesa della proclamazione, Vito Leccese è stato a Malta per salutare Julian Borg, nuovo sindaco di Siggiewi. Il comune maltese condivide con Bari il culto per San Nicola: "Mi lega a lui un rapporto personale di stima e amicizia - ha spiegato Leccese - nel giorno della sua proclamazione sono voluto venire qui a portare il mio saluto e i miei auguri anche a nome della città di Bari, che con Siggiewi lo scorso anno ha firmato un gemellaggio che mira a consolidare l'identità culturale delle due città, promuovendo il culto nicolaiano e le sue tradizioni".

Leccese Malta5Leccese Malta5Guarda la gallery

"Sono sicuro che insieme faremo grandi cose con le nostre splendide città". Leccese, non essendo ancora formalmente sindaco, ha organizzato il viaggio completamente a titolo personale". 

Leccese Malta2Leccese Malta2Guarda la gallery

Il neo sindaco di Bari, rientrato da Malta, ha partecipato alla cerimonia di inaugurazione del nuovo Consolato onorario del Montenegro per la Puglia, alla presenza dell’ambasciatrice Milena Sofranac Ljubojevic e del direttore generale per gli affari consolari del Ministero degli esteri del Montenegro Ivana Dukanovic.

Montenegro BA1Montenegro BA1Guarda la gallery

“Sono particolarmente felice della riapertura di un Consolato onorario del Montenegro qui a Bari - ha dichiarato Leccese - sono certo che questo ci aiuterà a rinvigorire e consolidare i rapporti culturali ed economici tra le due sponde dell’Adriatico. Per raggiungere questo obiettivo è necessario ripristinare il collegamento marittimo tra Bari e Bar, che da qualche anno è stato soppresso nonostante sia stato operativo per decenni anche nei momenti più difficili sul piano delle relazioni internazionali".

Motenegro BA2Motenegro BA2Guarda la gallery

"Un migliore collegamento  - ha ribadito Leccese - consentirebbe una più agevole connessione per sviluppare la cooperazione economica, sociale e culturale. Con il nuovo console, oltre alla promozione dei gemellaggi tra città, dovremo valutare se, all'interno del programma IPA South Adriatic 21/27, la Regione Puglia potrà sostenere un intervento di potenziamento dei collegamenti tra le due sponde dell'Adriatico”.

(gelormini@gmail.com)









Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.