A- A+
PugliaItalia
VIVOSA nuovo brand IBEROTEL per l'Apulia Resort in Salento

L'Iberotel Apulia a Marina d'Ugento (Le) cambia nome. Si chiamerà Vivosa Apulia Resort, ma qualità dei servizi e  spirito imprenditoriale resteranno di marcata eccellenza come sempre. Lo ha annunciato Damiano Reale presidente di Ugento srl, la società proprietaria del resort.

Vivosa
 

Chiaro il riferimento al legame col territorio: ViVo SAlento, a cui il nuovo brand intende abbinare l'immaginario immediato, in ciascun turista e viaggiatore, in cerca di una offerta ricettiva di qualità in Puglia nella penisola salentina.

“La Tui, con cui continua il nostro rapporto di collaborazione, ha deciso di ritirare il marchio Iberotel da tutto il mondo”, ha detto il presidente Reale, “Il nuovo nome sarà Vivosa Apulia resort e continueremo con la professionalità di sempre ad offrire i servizi di eccellenza, che ci hanno contraddistinto in tutti questi anni”.

iberotel spiaggiatrasparente
 

“Un nome che racchiude la personalità e lo spirito del luogo, in piena armonia con la serenità degli orizzonti salentini. Vivosa Apulia resort - ha speiegato Reale - è il perfetto connubio tra l’essenza tipicamente salentina e il gusto ricercatamente internazionale nell’offerta e nella qualità dei servizi”.

Il nuovo brand Vivosa Apulia Resort - formalmente operativo dal 1 gennaio 2017 -  firmerà in breve tempo tutte le attività del resort, confermando la crescita, l’innovazione e la volontà di far sempre meglio con una innovativa formula all inclusive personalizzata e un panorama di iniziative pensate per offrire un’esperienza di soggiorno sempre più improntata al well being”.

iberotel piscine
 

Il resort -  333 camere immerse nel Parco regionale litorale di UGENTO a Torre San Giovanni, si distingue per le offerte antistress dirette a single, coppie, famiglie, e in particolare a manger e dirigenti d’azienda desiderosi di migliorare le performance proprie e dei loro collaboratori. Dotato del più grande parco piscine dell’Italia Meridionale, con il sistema di riscaldamento e idromassaggio, è un ecoresort a impatto zero. affacciato sulla meravigliosa spiaggia di Torre San Giovanni, dove si riciclano le acque reflue e sono stati ridotti al minimo i consumi energetici.

L'annuncio del cambio brand è stato dato durante il Wellbeeing Meeting Point in Salento, nel cui ambito si è svolto il primo corso UNIQUE ANTISTRESS QUALITY, riservato alle aziende e ai freelance, che hanno voluto certificarsi in materia di antistress, con l'obiettivo di migliorare il benessere psico fisico ed emotivo del personale e dell’organizzazione aziendale.

iberotel cambianome
 

Con la guida del dottor Mirco Turco hanno conseguito il diploma manager i rappresentanti de Il Messaggero, Widiba, F.lli Pace, Framesi, Evision, Ner Life Style Academy, Softlab, DbM–MCC Spa, Challenge Network, Courtial international, Lufthansa, City Center, Metro Cash& Carry, Sympany Assicurazioni, Netsal AG, HRComminuty Academy, ConTigo, Elektro Casual AG, Alice TV, Pinktrotters, ACON e altri.

Chiusura evento con lo chef del resort, Mario Romano, premio The Shell, e la nutritional coocking consultant, Paola Di Giambattista che hanno presentato la nuova linea del benessere: star bene con il corpo e lo spirito attraverso l’utilizzo di cibi sani e genuini.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
vivosa apulia resort tui salentovivosa hotel marina d'ugento nuovo brand
i blog di affari
CONSULTAZIONI EUROPEE, PROGETTI PER BIBLIOTECHE, SCUOLE E GLI OVER 65
Boschiero Cinzia
Lions aiuta la protezione civile con la "Project bag"
Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.