A- A+
Roma
A Rebibbia il carcere femminile più grande d'Europa con detenute sono 337

La casa circondariale G. Stefanini di Rebibbia è il carcere femminile più grande d'Europa: le detenute nella casa circondariale femminile sono 337, contro un totale di posti letto ufficiale di 275.

Questi i dati raccolti dall'associazione Antigone nel suo XIX rapporto sulle condizioni detentive in Italia. I dati sono stati raccolti attraverso una serie di numerose visite negli istituti penitenziari del Paese.

I dati del rapporto

Secondo il rapporto in Italia ci sono 2480 donne detenute, pare al 4,4% della popolazione carceraria totale. Per la maggior parte sono distribuite nelle quattro carceri femminili italiane: Venezia, Pozzuoli, Trani e Rebibbia. A Rebibbia, inoltre, sempre secondo il rapporto ci sono 2 bambini, nella sezione nido. A Rebbibia, come altrove, infine, cala il numero di detenute straniere. In tutta Italia in circa dieci anni sono calate del 10% arrivando all'attuale dato del 30,2%.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
carcere femminiledetenuteeuropagranderebibbia






Il cervo che fa colazione ogni giorno: Villetta Barrea non finisce mai di stupire

Il cervo che fa colazione ogni giorno: Villetta Barrea non finisce mai di stupire


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.