A- A+
Roma
Acilia, minacciano cassiera con una pistola: arrestati due 30enni romani

Due italiani in manette per tentata rapina ad un supermercato di Acilia, sventata da militari della Guardia di Finanza.

Due cittadini italiani di circa 30 anni sono stati arrestati per tentata rapina ai danni del supermercato Elite di Acilia. I due giovani, arrivati in Via Acilia 219 a bordo di uno scooter rubato, si erano introdotti nel grande magazzino con i volti coperti dai caschi integrali e avevano minacciato la cassiera con un pistola.

Fortunatamente i Baschi Verdi di Ostia sono riusciti a fermare i due malviventi prima che portassero a compimento la rapina. I due ladri sono stati quindi arrestati: uno è stato condotto in carcere, mentre l'altro è stato sottoposto ai domiciliari.

Tags:
baschi verdiguardia di finanzarapinasupermercatoladriaciliaromaostiascooter rubatopistola
Loading...
Loading...




Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Roma Capitale e Ente Microcredito: l'alleanza per creare possibilità di lavoro

Roma Capitale e Ente Microcredito: l'alleanza per creare possibilità di lavoro

i più visti
i blog di affari
Takeflight vola in Israele e apre agli investitori
Alessandro Massacesi
Amadeus dice che fa Sanremo per noi ma intanto si becca mezzo milione di euro
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Covid. FormaSicuro: tra salute, sicurezza e rispetto dei vincoli normativi

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.