A- A+
Roma
Agguato a Torvaianica, la vittima rischia la paralisi. Indaga l'antimafia

Agguato in spiaggia a Torvaianica: il 38enne Selavdi Shehaj, dopo essere stato colpito alla colonna vertebrale e operato all'ospedale San Camillo, risulta vigile e intubato ma al momento è paralizzato dal collo in giù. Sul tentato omicidi indaga ora la Direzione Distrettuale Antimafia di Roma, con il fascicolo che sarà coordinato dal procuratore aggiunto Ilaria Calò.

Secondo quanto si è appreso fino a ora, due uomini a volto coperto hanno raggiunto il mare con una moto e uno dei due è sceso in spiaggia e, dopo aver finto un allenamento, ha ferito gravemente il 38enne, con precedenti per droga. I due killer sono poi fuggiti in moto. Gli accertamenti investigativi sono stati affidati ai carabinieri.

Il 38enne, dopo essere stato operato all'ospedale San Camillo, risulta vigile e intubato, ma al momento è paralizzato dal collo in giù.

Commenti
    Tags:
    torvaianicaagguato torvaianicaomicidiotentato omicidioddaantimafiadirezione distrettuale antimafiaparalisiselavdi shehaj


    Loading...
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    La Sapienza migliore Università del mondo. Ma Roma sogna la svolta Politecnico

    La Sapienza migliore Università del mondo. Ma Roma sogna la svolta Politecnico

    i più visti
    i blog di affari
    Takeflight vola in Israele e apre agli investitori
    Alessandro Massacesi
    Amadeus dice che fa Sanremo per noi ma intanto si becca mezzo milione di euro
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Covid. FormaSicuro: tra salute, sicurezza e rispetto dei vincoli normativi

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.