A- A+
Roma
Anarchici, bomba carta e scritte per Alfredo Cospito contro una sede del Pd

Gli anarchici colpiscono ancora a Roma: nella notte tra domenica e lunedì è stata assaltata una sede del Pd, contro la quale è stata lanciata una bomba carta. Gli autori del gesto hanno anche imbrattato la sede con scritte in favore di Alfredo Cospito e contro il 41bis.

“Alfredo libero”, si legge nelle scritte. Oppure: “Stop 41bis” e “Pd me...e”. Ad essere assaltata è stata la sede “Italia-Lanciani” di via Catanzaro, nei pressi di piazza Bologna. La bomba carta, esplodendo, ha fatto saltare i vetri di una delle finestre che sono andati in mille pezzi. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Digos della Questura di Roma, la Scientifica e gli agenti del Commissariato Porta Pia.

Il presidio davanti alla sede

Contro l'assalto, gli iscritti responsabili del circolo assaltato hanno annunciato un presidio per la sera di lunedì. “Noi non ci faremo intimidire - scrivono su Facebook - continueremo il nostro lavoro. Perchè i principi della Repubblica enunciati nella nostra Costituzione sono e saranno sempre la nostra bussola. Sì al confronto delle idee. No alla violenza. Con chi ha a cuore i valori costituzionali ci vediamo stasera alle 17,30 davanti al Circolo in un presidio di solidarietà”.

Le reazioni del partito

Non si sono fatte attendere le reazioni di vari esponenti del Pd. “Solidarietà e vicinanza al Circolo PD Italia Lanciani per il vigliacco attacco che ha danneggiato i locali della sede – ha twittato il sindaco di Roma Roberto Gualtieri Mi auguro che i responsabili di questo vile gesto vengano individuati. Nessuno spazio per la violenza nella nostra città’’.

“Condanniamo questo atto e abbiamo massima fiducia nelle indagini della Polizia. Attaccare la sede di un partito e’ attaccare la democrazia” ha detto invece Francesca Del Bello, presidente del Municipio II, in cui si trova la sede attaccata.

"Solidarietà al Circolo Lanciani del Pd di Roma, oggetto questa notte di un vergognoso attacco e danneggiato dalle bombe carta. La comunità democratica non si fa intimidire da chi sceglie la violenza come modalità politica" ha twittato Chiara Gribaudo, vicepresidente del Pd.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
alfredo cospitoanarchiciassaltobomba cartapdscrittesede






Tor Bella Monaca, incidente mortale: auto contro un monopattino, muore 19enne

Tor Bella Monaca, incidente mortale: auto contro un monopattino, muore 19enne


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.