A- A+
Roma
As Roma: pazzi per la greca Lina Souloukou: “Sei bella coma la Roma”

Cambio al vertice dell'As Roma: dopo l'improvviso allontanamento del predecessore Piero Berardi, il club giallorosso ha nominato una nuova Ceo che già impazzire il web. Si tratta della greca Lina Souloukou. Piovono commenti. Uno fra tutti: "Sei bella come la Roma".

“Lina è una leader esperta - spiegano i Friedkin nell'annunciare la nomina - rispettata e riconosciuta nel mondo del calcio e del business: siamo felici di poterle dare il benvenuto nella famiglia dell’AS Roma. Lavoreremo a stretto contatto con lei per continuare a portare il Club al più alto livello, come meritano i tifosi e la Città”.

“Desidero esprimere la mia gratitudine verso la famiglia Friedkin per l’opportunità che mi ha concesso - ha detto Souloukou - ho avuto modo di comprendere e apprezzare lo spirito e l’ambizione che animano la proprietà e mi onora la possibilità di condividere le sfide che attendono l’AS Roma. Sono entusiasta di entrare a far parte di questo storico Club e sono impaziente di mettere a disposizione della Società”.

Chi è Lina Souloukou: “Com'è 'sta Ceo? È greca”

Parafrasando Borotalco di Carlo Verdone, si potrebbe dire: “Com'è 'sta nuova Ceo? È ggreca”. E infatti, classe 1983, Lina Souloukou è nata a Larissa, in Grecia. Fin da piccola è stata legata al mondo del calcio.

Suo padre è stato portiere del Pelasgiotis e poi allenatore di varie squadre greche tra cui il Nikea, il Galini, il Sikourio, il Platikambo e il Promitheas. Anche lei è stata una sportiva: alta quasi 1,90, è stata pallavolista, arrivando a giocare anche nelle nazionali giovanili. Poi l'addio allo sport in favore dello studio e della carriera. Souloukou ha infatti studiato giurisprudenza, laureandosi nel 2008 e specializzandosi proprio in diritto dello sport. Dopo gli studi ha aperto uno studio legale dedicato allo sport insieme alla sorella, cosa che le ha permesso di cominciare la sua carriera nei club sportivi. Da 15 anni frequenta il mondo del calcio, e soprattutto la Federazione Greca in cui ha fatto parte della Corte Arbitrale. Tra il 2018 e il giugno 2022 è stata Ceo dell'Olympiacos Fc. Ed è entrata anche a far parte del board dello European Clubs Association (Eca). Qui ha conosciuto Dan e Ryan Friedkin.

L'incontro con Gualtieri

L'annuncio della nomina è arrivata alle 19 del 18 aprile via Twitter. Non solo Lina Souloukou dovrà occuparsi del Club, ma le sarà affidata anche la pratica dello stadio di Pietralata. Non a caso, appena nominata, Ryan Friedkin l'ha subito presentata al sindaco Roberto Gualtieri in Campidoglio. L'incontro è avvenuto nella serata del 18 aprile, mentre Gualtieri era in una riunione con gli assessori, incentrata proprio sulla delibera per la conferenza dei servizi allo stadio. La nuova Ceo è già al lavoro su questo dossier.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
as romabellaberardiceogrecalina souloukoupazziroma






Ama denuncia i fornitori: cartello delle officine meccaniche, Antitrust indaga

Ama denuncia i fornitori: cartello delle officine meccaniche, Antitrust indaga


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.