A- A+
Roma
Bandecchi, il pentimento e la svolta proletaria: "Ora giro in Panda" VIDEO
Bandecchi in Panda

Dopo gli elicotteri e le Rolls arriva la svolta proletaria del sindaco di Terni Stefano Bandecchi. Un pentimento social dopo le polemiche legate allo stile di vita decisamente alto del buon Bandecchi.

È lo stesso sindaco, infatti, attraverso un video su Instagram , ad annunciare che d’ora in avanti si muoverà con la Fiat Panda.

La svolta proletaria

 

“In questa Nazione se sei ricco ti tirano i mattoni, se sei povero ti tirano le pietre,  la Rolls non è adeguata, allora mi sarei fatto una bellissima Panda, fighissima”.

Le frecciatine

Non manca, ovviamente, una frecciata alle opposizioni: “Pand’à a lavorà, pand’à in giro , pand’à dove te pare; per l’opposizione  c’è un altro pand’à”. Immaginiamo dove. Ma la guida, a destra?







Elezioni europee, capolavoro dell'ovvio del Pd Tarquinio: “La pace è meglio”

Elezioni europee, capolavoro dell'ovvio del Pd Tarquinio: “La pace è meglio”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.