A- A+
Roma
Castel Fusano, fugge allo stop e si schianta contro il guardrail. Arrestato

Fugge allo stop, abbatte le transenne e si schianta contro il guardrail. Arrestato un automobilista in zona Castel Fusano.

 

E' stato un inseguimento sullo stile di Hollywood quello che ha visto protagonista M.D.P., un romano di 43 anni, già noto alle forze dell'ordine per le accuse di resistenza e violenza a pubblico ufficiale e danneggiamento. L'uomo, alla vista del posto di blocco dei Carabinieri, ha infatti prima rallentato, per poi ripartire a folle velocità a fari spenti. Ha preso così vita uno spettacolare inseguimento con i militari, fatto di testacoda e manovre da bridivi. L'auto ha difatti prima imboccato la via del Mare, passando per la Longarina e via dei Pescatori, dove ha speronato un'auto in sosta, per poi proseguire la sua corsa sulla Cristoforo Colombo. All’altezza di via Villa di Plinio il sospettato ha abbattuto lo sbarramento, posizionato a seguito del tristemente celebre incendio, per poi imboccare la Cristoforo Colombo contromano. Nessuno degli automobilisti in transito in quel momento è rimasto coinvolto in quello che sarebbe stato sicuramente un incidente dalle gravi conseguenze.

Giunto all’altezza dell’incrocio con via del Lido di Castel Porziano l'uomo ha azzardato l'ennesima manovra pericolosa, senza però riuscire a raggiungere la strada laterale. Il fuggitivo si è così schiantato sullo spartitraffico, rimanendo bloccato.  Non contento, l’automobilista è velocemente sceso dall’auto iniziando a correre nel tentativo di raggiungere le vie laterali della Colombo.
I Carabinieri sono però riusciti a bloccarlo, nonostante il 43enne abbia tentato fino all’ultimo di divincolarsi colpendo i militari con calci e pugni. Dopo la notte trascorsa in caserma, l’arrestato è stato accompagnato in mattinata nelle aule del Tribunale di Roma per il rito direttissimo.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
castel fusanoincendiofugainseguimentoschiantoincidentearrestatoostiaroma



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Covid, Lancet smonta le tesi che stigmatizzano i non vaccinati
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Draghi-Schwab, vis a vis due protagonisti dell'ordine neoliberale filobancario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Violenza donne, la maratona radiofonica che dà voce alla lotta agli abusi
L'opinione di Tiziana Rocca


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.