A- A+
Roma
Clochard abbandonati, via ai tamponi: la Caritas riapre i centri accoglienza

Clochard abbandonati in strada, via ai tamponi per scoprire se positivi al Coronavirus così da poter entrare nei centri accoglienza della Caritas di Roma. Dopo l'accordo fatto dall'organismo pastorale con la Regione Lazio, è iniziato il periodo di isolamento “prudenziale” di due settimane che i senzatetto dovranno seguire prima di poter accedere nei diversi centri di accoglienza collettivi.

“Grazie alla disponibilità della Regione Lazio e in collaborazione con l'istituto nazionale per le malattie infettive Lazzaro Spallanzani – spiega la Caritas di Roma in una nota –, queste persone avranno la possibilità di effettuare il tampone Covid-19 all'inizio e al termine dell’isolamento per una accoglienza in sicurezza per loro, per gli operatori che li assistono e per le altre persone delle strutture collettive dove andranno. Il periodo di isolamento si svolgerà in luoghi protetti messi a disposizione da alcuni istituti religiosi. Coloro che risulteranno positivi al tampone saranno invece accolti negli 'Hotel Covid-19' predisposti dalla Regione Lazio”.

“L'assessore regionale alla Sanità, Alessio D'Amato, ha confermato 'piena disponibilità' per sostenere i senza dimora in questo periodo difficile – prosegue la Caritas romana –. L'equipe dell'istituto Spallanzani, coordinata dal direttore sanitario Francesco Vaia, garantirà la procedura di screening e la piena collaborazione dal punto di vista sanitario. La Caritas ringrazia anche la direzione dell’Ospedale Sant’Andrea che si è resa disponibile a collaborare all’iniziativa”.

Commenti
    Tags:
    clochardclochard romasenzatettosenzatetto romasenza fissa dimoracritascaritas romatamponetampone coronaviruscoronavirusregione laziocentri accoglienzacentri accoglienza caritas


    Loading...
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    "È ossessionato....". Salvini zittisce (ancora) Letta
    La Budapest comunista e i ladri italiani di opere d’arte
    La transizione energetica sprona il business di Sorgente Group
    Carlo Petagna*

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.