A- A+
Roma
Coronavirus, nel Lazio negozi e supermercati chiusi alle 21: nuova ordinanza

Coronavirus, nel Lazio negozi e supermercati chiusi alle 21: nuova stretta di Zingaretti, con il presidente della Regione che ha firmato una nuova ordinanza contenente ulteriori misure per la prevenzione e la gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid.

“Si tratta di un provvedimento che va a completare quello emanato la scorsa settimana sulla chiusura delle grandi strutture di vendita nei weekend e nei giorni festivi", spiega la Regione Lazio.

Nello specifico la nuova ordinanza prevede "l’apertura di alcune attività commerciali all’ingrosso, debitamente indicate. Restano aperti anche autosaloni e aziende florovivaistiche. Nessuna attività commerciale al dettaglio o all’ingrosso, compresi i supermercati, potrà nei giorni feriali, prefestivi e festivi proseguire la vendita oltre le ore 21.00, così da consentire al personale, dopo la riduzione degli orari dei mezzi pubblici, il rientro a casa entro le 22. Sono escluse le farmacie in quanto servizio pubblico. Bar e ristoranti in quanto pubblici esercizi potranno effettuare attività di vendita con asporto fino alle 22 come previsto dal Dpcm nazionale”.

La Regione Lazio sottolinea: “Dobbiamo ricordare ancora una volta che lo scopo di questi atti è quello di limitare occasioni di assembramento, nei posti maggiormente frequentati proprio nei fine settimana senza però danneggiare la fondamentale attività commerciale. Un ringraziamento va a  tutti i cittadini per gli sforzi che stanno compiendo e per l’aiuto che ci stanno offrendo, in modo assai responsabile e spesso compiendo autentici sacrifici, per combattere la pandemia. Nel Lazio la situazione è ancora sotto controllo, ma l’attenzione di noi tutti deve restare altissima. Perché questo virus è subdolo e possiamo sconfiggerlo solo restando uniti e utilizzando lo strumento quotidiano e indispensabile della prevenzione”.

Nello specifico il nuovo atto firmato dal presidente Zingaretti ordina e prevede che: nei giorni festivi e prefestivi, restano aperte le attività commerciali all’ingrosso, purchè la vendita sia effettuata, esclusivamente, nei confronti dei titolari di partita IVA, con accesso diretto alle strutture consentito esclusivamente ai medesimi soggetti. Restano aperte anche le attività gli autosaloni e le aziende florovivaistiche. Nessuna attività commerciale, al dettaglio e all’ingrosso, può nei giorni feriali, festivi e prefestivi, proseguire la vendita al pubblico con accesso ai locali oltre le ore 21,00. Tutte le attività commerciali consentite sono comunque tenute a garantire: sorveglianza per verificare il rispetto delle distanze interpersonali e il divieto di assembramento; modalità di contingentamento/scaglionamento degli ingressi, allo scopo di assicurare i limiti numerici di presenza di clienti e addetti; le misure di sicurezza e prevenzione.

Loading...
Commenti
    Tags:
    coronavirusnegozi chiusicoronavirus laziozingarettiregione lazioordinanza zingarettiordinanza regione lazioorari negoziorari supermercati




    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Coronavirus, buco nel bilancio del Comune di Roma: meno 35 milioni di euro

    Coronavirus, buco nel bilancio del Comune di Roma: meno 35 milioni di euro

    i più visti
    i blog di affari
    Private equity, venture capital, invoice trading. Finanza alternativa per PMI
    Greta V. Galimberti - Trendiest
    Ascolti tv, share pazzesco al 26%: Barbarella fa festeggiare Mediaset
    Francesco Fredella
    No al bonus Natale di 500 euro. Provvedimento illiberale e diseducativo
    Ernesto Vergani

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.