A- A+
Roma
Coronavirus, ristoranti da paura a Fiumicino: 12 positivi. A Roma 4 nuovi casi

Scende ancora il numero dei nuovi casi di Coronavirus nel Lazio: dopo i 14 di domenica, lunedì 29 giugno registrati 9 nuovi positivi, di cui 4 a Roma. Fiumicino nei guai, salgono i contagiati nei ristoranti: dopo 1300 tamponi, trovati altri quattro positivi riconducibili al focolaio del “Indispensa Bistrot”, facendo così arrivare il totale degli infetti a 12.

 

“Lunedì registriamo un dato di 9 casi positivi e zero decessi”. Così l'assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D'Amato, al termine della videoconferenza della task-force regionale per il Covid-19 con i direttori generali delle Asl e Aziende ospedaliere e Policlinici universitari e ospedale Pediatrico Bambino Gesù. D'Amato precisa che “a Roma città si registrano 4 nuovi casi”.

Nella Asl Roma 3 prosegue l’indagine epidemiologica per il focolaio a Fiumicino che, secondo la Regione, è sotto controllo. Sono 4 i nuovi casi collegati al focolaio: si tratta di un altro dipendente del ristorante Indispensa, due conviventi del dipendente del Bangladesh e un cliente intercettato al drive-in di Casal Bernocchi dove sono stati eseguiti oltre 1.300 tamponi per l’indagine epidemiologica.

Il sindaco di Fiumicino, Esterino Montino, su Facebook comunica che il numero dei casi legati al focolaio della cittadina sono arrivati a 12, predicando calma e prudenza: “Sulla base di una valutazione fatta congiuntamente con la Asl e l'assessorato alla Salute della Regione, possiamo affermare che si tratta di un fenomeno molto circoscritto e sostanzialmente limitato alla cerchia di persone direttamente legate ad Indispensa. Possiamo affermare serenamente che si può venire sul nostro territorio e frequentare le nostre attività con tranquillità. Rispettando le regole, chiunque voglia passare una giornata sulle nostre spiagge o venire in uno dei nostri ottimi ristoranti, può farlo senza timore".

"Bisogna, però - ribadisce il sindaco - avere particolare attenzione e cura nell'osservare le prescrizioni previste per limitare il più possibile il contagio e questo riguarda tutte le città e le regioni. E' necessario che anche i clienti facciano la propria parte rispettando le distanze, lavandosi frequentemente le mani e indossando la mascherina. I gestori delle attività, allo stesso modo, devono compilare scrupolosamente i registri, far mantenere le distanze ai clienti e mettere loro a disposizione il gel disinfettante, oltre a usare la mascherina anche dentro le cucine. Prendere nome, cognome e numero di telefono dei clienti è un obbligo: non bisogna sentirsi in imbarazzo nel farlo né rifiutarsi di fornire i propri dati".

Per quanto riguarda invece gli altri contagi di lunedì, nella Asl Roma 2 un caso positivo di rientro dal Bagladesh: anche qui, come nei casi dei giorni scorsi, sono state attivate le procedure di contact tracing internazionale. La Regione Lazio è preoccupata per i contagi legati ai voli internazionali: “Voglio rinnovare il ringraziamento agli operatori della Asl che stanno svolgendo un lavoro straordinario ininterrottamente per circoscrivere la diffusione del virus. E’ necessario aumentare i controlli sui voli internazionali, nelle ultime settimane abbiamo avuto troppi casi dal Bangladesh”, ha aggiunto D'Amato.

Infine nella Asl di Frosinone è stato trovato un caso positivo proviene da accesso al pronto soccorso.

Loading...
Commenti
    Tags:
    coronaviruscoronavirus romacoronavirus laziocoronavirus contagicoronavirus morticoronavirus guaritiregione laziotrend contagialessio d'amatobollettino coronavirusbollettino coronavirus 29 giugnocoronavirus 29 giugnofocolaio romafocolaio coronavirus romafocolaio fiumicinofiumicinoindispensa fiumicinoesterino montino




    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Rifiuti Roma, la grande mazzata del rinvio della Tari: il costo aumenterà

    Rifiuti Roma, la grande mazzata del rinvio della Tari: il costo aumenterà

    i più visti
    i blog di affari
    MASMEC è leader in Puglia per il welfare aziendale
    di Mariella Colonna
    Novità su NPL immobiliari. "Valore Condiviso" ridà valore ai crediti
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Giampaolo Giorgio Berni Ferretti presenta il suo libro MILANOVENTUNOPUNTOZERO
    Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.