A- A+
Roma
Coronavirus: Roberto Burioni, il virologo della passione. Ed è anche fortunato

di Beatrice 241 *

Coronavirus, l’immagine satirica di Roberto Burioni, con tacco dodici, che sfila sulla passarella di Miss Italia è il simbolo della divisione della scienza.

Lo immagino con una mascherina fashion che gli chiude la bocca per ricordargli il consiglio del collega Giulio Tarro, che nella guerra accesissima tra virologi ha sentenziato (in risposta ad un attacco di Burioni): “Su una cosa ha ragione: lui deve fare solo le passerelle come Miss Italia, ma senza aprire bocca”, si è riaffacciata a lungo nella mia mente tanto che ho voluto chiedere alle mie napoletane lumi sul virologo più discusso del momento, quello che il Coronavirus più che studiarlo lo ha conosciuto vivendo.

Il mio mazzo di carte è pronto a dire la sua sul professore dell’istituto Vita-San Raffaele di Milano, e sin dai primi semi che cadono sul mio tavolo mi si delinea chiaramente la sua indole passionaria che gli viene regalata dal suo segno di nascita, il Sagittario (Burioni è nato il 10 dicembre 1962).

Nulla da dire, continuano a dirmi le mie carte, sul suo impegno lavorativo e sulla sua professionalità, anche se quel suo sentirsi, a volte a torto a volte no, sempre nella ragione più piena non ha contribuito negli anni a restituirgli quella fama e quella gloria da lui ambita.

Le sue “sentenze” sul Covid19 ci hanno dato, in diverse occasioni, un saggio di questo suo modo di essere: ha fatto sentire la sua voce tuonante, a volte troppo ottimistica a volte pessimistica, ma sicura oltre ogni ragionevole evidenza, tanto da far sorgere spesso l’impressione che volesse prendere la parola più per esserci, che per avere realmente qualcosa da dire.

Il Coronavirus, o meglio la sua voce spesso fuori dal coro su questo virus che è entrato con prepotenza nel nostro quotidiano, ha però acceso un riflettore sulla sua persona e Burioni non vuole certo perdere questa chance.

Le carte mi parlano infatti di opportunità, interessanti e inaspettate, che porteranno nuovi avanzamenti sia dal punto di vista professionale che finanziario e, incredibilmente, seppur non richiesto, mi aggiungono di consigliare al professore di contenere i progetti e le spese per la cura della sua casa, perché questo è il momento di concentrarsi solo sulla professione, altrimenti potrebbe rischiare di spendere molto denaro senza raggiungere i risultati sperati.

Questo 2020 darà a Roberto Burioni l’occasione di lasciarsi alle spalle costrizioni e limiti grazie a un’energia nuova che renderà ogni sua azione incisiva e totalmente diversa nell’esito da quanto succedeva in passato (quanto ha lottato Professore per far sentire la sua voce!). Ecco allora che come per incanto, le nuove scelte finalmente riusciranno a modificare antichi equilibri che le stavano stretti.

Dal punto di vista professionale infatti, il 2020 sarà una sorta di periodo di nuova semina i cui frutti si andranno però a raccogliere nel 2021. Attenzione nel saper sfruttare con il giusto equilibrio tutto ciò che si presenterà in questo momento, perché le carte suggeriscono chiaramente che, ora più che mai, il destino Roberto Burioni se lo si scriverà con le sue stesse mani, nel vero senso della parola. Anche per questo raccomandano, in previsione di giorni pieni di impegni, a volte eccitanti a volte snervanti, di non dimenticare di ritagliarsi il giusto tempo per il riposo e per una dieta sana.

Le carte suggeriscono ancora un consiglio per il professor Burioni: quello di affrontare con la giusta calma la confusione che portano questi giorni, proprio per far sì che alla fine di tutto il movimento che le è nato intorno non resti poi… solo la “passerella di Miss Italia”. Quello a cui assisterà, o meglio sarebbe più giusto dire provocherà, sarà finalmente lo spazzar via quelle condizioni pressoché precarie con cui ha convissuto fino ad oggi, ma ricordi: quando sarà raggiunto da critiche feroci dovrà valutarle bene perché potrebbero rappresentare un’occasione di crescita. Per la seconda volta le mie carte lasciano a lei Professore, e solo a lei, il saper trarre il meglio da tutto questo.

E’ tempo di lasciare alla mente lo spazio per sviluppare la maniera più idonea per connettersi con tutti gli altri, affinché ogni apporto che aggiungerà alla discussione comune, sia scevro da ogni elemento caratteriale così da renderne chiaro solo il suo peso scientifico. Deve esser pronto a cedere al cambiamento nella consapevolezza che in realtà è solo un rinnovamento.

* Beatrice 241 è una donna fervente cattolica, appassionata di lettura delle carte - Beatrice 241 su FB

Coronavirus e Bertolaso: battaglia è vinta ma la vita non sarà più la stessa

Commenti
    Tags:
    coronavirusvirologiscieniati coronavirusroberto burionibeattice 241cartomanziacartomante


    Loading...
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma Capitale e Ente Microcredito: l'alleanza per creare possibilità di lavoro

    Roma Capitale e Ente Microcredito: l'alleanza per creare possibilità di lavoro

    i più visti
    i blog di affari
    Takeflight vola in Israele e apre agli investitori
    Alessandro Massacesi
    Amadeus dice che fa Sanremo per noi ma intanto si becca mezzo milione di euro
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Covid. FormaSicuro: tra salute, sicurezza e rispetto dei vincoli normativi

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.