A- A+
Roma
Estate romana, Zingaretti boccia Raggi: la Regione fa la festa nelle case Ater

Pd contro M5S, Virginia Raggi contro Nicola Zingaretti: l'ultimo scontro tra Campidoglio e Pisana si gioca sull'Estate romana. Il Comune pensiona la storica manifestazione e lancia “Romarama”, la Regione Lazio boccia il progetto made in 5 Stelle e si fa la sua festa nelle case popolari Ater nelle periferie di Roma.

 

Proprio così: la neo defunta Estate romana “risorge” grazie a Zingaretti che, non contento della manifestazione tanto osannata dalla Giunta Raggi con un nome più che discutibile e di facile storpiatura, lancia una speciale rassegna comica all’interno dei cortili e sotto le finestre dei palazzi di edilizia pubblica.

La rassegna si chiama “Affacciati alla finestra” e partirà il 1 luglio e terrà compagnia ai romani fino al 9 agosto con 15 spettacoli dal vivo in altrettanti luoghi simbolo delle periferie romane: eventi gratuiti di cabaret, stand-up e varietà tenuti da artisti di livello nazionale, che si esibiranno nei giardini dei lotti popolari da Pietralata a Ottavia, passando per Corviale, Trullo, Garbatella, Tufello, Laurentino, Valmelaina, Tor Pignattara, Vigne Nuove, Tor Bella Monaca, La Rustica e Tiburtino III, fino a Torrevecchia e Prima Porta.

L'obiettivo della Regione è quindi chiaro: sostenere lo spettacolo dal vivo, un settore duramente colpito dal lockdown legato all’emergenza sanitaria che, evidentemente, secondo Zingaretti il Comune di Roma non ha fatto con “Romarama”. Allo stesso tempo, “Affacciati alla finestra” cercherà di valorizzare i complessi di edilizia residenziale, edifici che possono così tornare ad essere luoghi di socialità e condivisione nel pieno rispetto delle prescrizioni Covid-19 per una stagione di “risate sicure”.

Il progetto della Regione prevede infatti l'allestimento di posti a sedere in platea solo per i residenti che dalle loro finestre avrebbero una cattiva visuale sul palco, mentre tutti gli altri potranno assistere da balconi, finestre e ballatoi dei propri appartamenti. Si esibiranno i comici già noti per le loro partecipazioni a Zelig, Seven Show e Made in Sud. Tra gli altri, Alessandro Serra, Geppo, Nino Taranto, Stefano Vigilante e Paolo Pesce Nanna, “I sequestratori” e Sergio Viglianese.

L'assessore alle Politiche abitative della Regione Lazio, Massimiliano Valeriani, non si nasconde e boccia il progetto “Romarama”: “Portiamo l’Estate romana tra le palazzine dell’Ater per rafforzare il senso di comunità con serate di divertimento in una stagione avara di manifestazioni. Insieme a tutti gli interventi realizzati e ai progetti avviati per riqualificare molti lotti di edilizia popolare, è anche attraverso queste iniziative culturali che passa il recupero e la valorizzazione delle periferie. Vogliamo accendere una luce e restituire attenzione e dignità a queste importanti zone della città”.

Musica dal vivo e musei gratis, è Romarama: tutti gli eventi fino al 5 luglio

Loading...
Commenti
    Tags:
    estate romanaestate romaromaramazingarettiragginicola zingarettivirginia raggiregione laziocase ateratercase popolaricase popolari roma




    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Vigili Roma, Raggi ci ripensa: salta Gerometta, Ugo Angeloni nuovo comandante

    Vigili Roma, Raggi ci ripensa: salta Gerometta, Ugo Angeloni nuovo comandante

    i più visti
    i blog di affari
    Fra l'Unicredit di Jean Pierre Mustier e la Politica, ha vinto la Politica
    di Alessandro Parravicini*
    Dominanza digitale. La figura del Project Manager nelle aziende di successo
    Redazione Trendiest News
    Fabrizio Corona vince per due volte somme altissime. E svela perché...
    Francesco Fredella

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.