A- A+
Roma
Eur, cantiere al Colosseo quadrato: Fendi, Eur Spa e Comune trovano l'accordo

Roma Capitale ed Eur Spa hanno firmato un protocollo d'intesa per la riqualificazione e pedonalizzazione dell'area circostante il Palazzo della Civiltà Italiana dell'Eur.

L'accordo stretto, dopo otto anni di attesa, fra l'Assessorato all'Urbanistica e Eur Spa prevede l'impegno di quest'ultima nella manutenzione della zona antistante il Colosseo Quadrato, attualmente di proprietà della società partecipata e gestita da Fendi.

Cosa prevede il protocollo

Il Comune di Roma contribuirà nel fornire tutte le autorizzazioni necessarie per assicurare la messa in sicurezza dell'area e garantire il mantenimento del decoro. Il protocollo prevede nel dettaglio:la progettazione e la realizzazione dei lavori di sistemazione del verde, dei ripristini dei cigli e dei marciapiedi, delle porzioni di pavimentazione ammalorate, della protezione degli accessi all’edificio da atti vandalici, nonché la posa in opera dei dissuasori fissi e mobili. Inoltre è stato inserito un intervento di messa in sicurezza del Palazzo della Civiltà Italiana:presso i due accessi della struttura verranno posizionate due vetrate trasparenti.

Soddisfatti Assessore Veloccia e Ad Rosati

L'Assessore all'Urbanistica di Roma Capitale, Maurizio Veloccia, ha dichiarato: "Finalmente mettiamo mano ad una situazione che da troppo tempo non trovava soluzione, ossia la sistemazione dell’area antistante al Palazzo della Civiltà Italiana, di proprietà di EUR Spa e attualmente gestito da Fendi. Con il protocollo firmato oggi tra Roma Capitale e Eur S.p.A. si avviano, infatti, la procedura di riqualificazione dell’area e la sua sistemazione, grazie ad un progetto presentato da Fendi e che sarà realizzato di concerto con l’Amministrazione capitolina ed Eur S.p.A. Questo intervento consentirà di mettere in sicurezza e pedonalizzare l’area antistante il Palazzo, rendendola più decorosa". Ha espresso soddisfazione anche l'amministratore delegato di Eur Spa, Antonio Rosati: "Oggi è una bella giornata per Roma. Dopo quasi 8 anni - era il giugno 2014, prosegue Rosati - abbiamo firmato con l’assessore Veloccia, che ringrazio sentitamente, l’accordo per eliminare la recinzione, particolarmente brutta, che impedisce la fruizione e la godibilità di uno straordinario monumento. Questo porterà alla riqualificazione della piazza e, anche grazie alla disponibilità del Gruppo Fendi che ringrazio, alla possibilità di visitare in orari e giorni programmati questo pregevole edificio storico".

Commenti
    Tags:
    colosseo quadratocomune romaeureur spafendipedonalizzazioneroma capitale





    Russia-Ucraina: chi è Matteo Zuppi, il cardinale romano in guerra per la pace

    Russia-Ucraina: chi è Matteo Zuppi, il cardinale romano in guerra per la pace

    
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.