A- A+
Roma
Fiumicino, parte Spaghettongola: pronti 25 quintali di vongole per la sagra

Spaghetti, vongole, cozze e calamari pronti a finire in padella. Dal 3 al 12 agosto a Fiumicino la festa amata da tutti i romani: Spaghettongola

La sagra più manegereccia dell’estate laziale è pronta a partire nella splendida location di Parco Tommaso Forti tra buon cibo e tanto divertimento.

“L’obiettivo della festa - spiega Stefano Conforzi, presidente dell’associazione Il Faro all’Orizzonte, organizzatrice dell’evento - è duplice: valorizzare la cucina di Fiumicino e il pescato locale. E dall’altra fare beneficenza. Vongole e insalata di mare saranno freschissime. Le Vongole lupino, più piccole e saporite di quelle veraci, verranno pescate tutti i giorni dalle turbosoffianti della famiglia De Biase direttamente nei mari di Fiumicino”.

Il ricavato dell’evento, a pagamento, sarà devoluto in beneficenza.

Ma non solo spaghetti con le vongole, ci saranno stand con birre speciali, gelati artiginali e sorbetti di ogni tipo. E poi gli spettacoli che animeranno le serate, due al giorno.

“La star sarà Fiordaliso che si esibirà lunedì 6 agosto - continua Conforzi - Tra gli ospiti della Spaghettongola Luca Vicari che riproporrà il grande repertorio di Lucio Battisti, Gianfranco Phino con il suo irresistibile show tutto da ridere, Antonella Costa che coniugherà cabaret e musica, I soliti ignoti con uno show musicale da far rimanere senza fiato, la piccola orchestra di musica popolare con la sua pizzica. Quest’anno novità assoluta il Festival della Spaghettongola, in cui si esibiranno giovani promesse della musica italiana”.

Tags:
fiumicinospaghettongolaspaghetti con le vongolevongolecozzecalamarimusicafestasagraestate



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
PROGETTI PER LE CITTA’ E PER LA TUTELA DELLA VISTA
Boschiero Cinzia
Green Pass, Italia modello del golpe globale del Leviatano tecnosanitario
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Green Pass obbligatorio, alternativa allettante: benedizione o campare d'aria
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.