A- A+
Roma
Il reddito di cittadinanza non gli basta, arrotonda con le rapine: arrestato

"Arrotondava" il reddito di cittadinanza facendo rapine: il 55enne romano ne aveva commesse dodici, prima di essere scoperto e arrestato dalla Polizia.

“Ti taglio il viso” era la minaccia che rivolgeva alle dipendenti, sempre donne, di turno dei negozi, brandendo un taglierino giallo e nero, indossando spesso un cappello nero e una mascherina dello stesso colore. Che potesse trattarsi di C.R, 55enne romano, gli agenti del commissariato Appio diretto da Pamela De Giorgi l'hanno sospettato dal momento in cui hanno visionato le immagini di videosorveglianza dei vari esercizi commerciali. 

In base a quelle, infatti, hanno ipotizzato che il rapinatore potesse essere lo stesso uomo sottoposto alla misura della libertà vigilata, con obbligo di firma presso il loro ufficio. La certezza l’hanno avuta ieri quando il malvivente ha compiuto l'ultima e fatale rapina. I poliziotti, impegnati in un servizio di pattugliamento del territorio, ascoltata la nota via radio relativa a una rapina commessa in via Sermoneta, zona via Appia nuova, ai danni di una farmacia, hanno pensato, dal modus operandi, che proprio quel rapinatore potesse esser tornato in azione. Sono così iniziate le sue ricerche, terminate poco dopo nei pressi dell’abitazione dove è stato rintracciato. L’uomo, con ancora indosso gli abiti utilizzati per commettere il reato, è stato trovato anche in possesso di 125 euro, esattamente la cifra portata via durante l'azione criminosa. In una via adiacente, i poliziotti hanno poi rinvenuto lo scooter utilizzato per raggiungere l’obiettivo, pure quello rubato. Nel bauletto è stato trovato il taglierino giallo e nero, oltre a un coltello, un casco, un cappello e una mascherina tutti di colore nero. Altri indumenti utilizzati in altre rapine sono stati trovati nel corso della perquisizione della sua abitazione. La proprietaria del motorino, rubato di fresco, lo scorso 28 febbraio, è stata avvisata del ritrovamento. C.R, che percepisce il reddito di cittadinanza, al termine degli accertamenti è stato arrestato per rapina, ricettazione e per possesso abusivo di oggetti atti a offendere.

Commenti
    Tags:
    reddito di cittadinanzarapinearrestato


    Loading...
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Nasce la Chiara Ferragni Economy
    Daniele Salvaggio, Imprese di Talento
    Il potere del Gaman per superare gli tsunami della vita e del lavoro
    Perché la monarchia inglese non è in discussione?
    Di Ernesto Vergani

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.