A- A+
Roma
Inizio scuola, trasporto pubblico in tilt: chiuse due fermate della Metro A

Riaprono le scuole ed il trasporto pubblico, osservato speciale, a Roma va subito in tilt: chiuse dalle prime ore del mattino due fermate della Metro A, Furio Camillo e Ponte Lungo, per un guasto tecnico e di treni che transitavano senza fermarsi.

Alle 5:39 l'annuncio di Atac su Twitter: “Metro A: stazioni Ponte Lungo e Furio Camillo restano chiuse per guasto tecnico impianti di stazione. Treni transitano senza fermare”. Poi l'inizio dell'ordinaria follia dell'azienda del trasposto pubblico romano. Alle 6:24 la fermata Furio Camillo è stata riaperta, per poi essere richiusa alle 7:25 per un nuovo guasto, e nuovamente riaperta alle 8:30.

La stazione di Ponte Lungo invece ha avuto tempi più lunghi, con l'Atac che ha comunicato la sua riapertura, sempre con un tweet, alle ore 11:14.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    scuolariapertura scuolatrasporto pubblicometro ametro furio camillometro ponte lungometro romametro chiusa



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
    di Avv. Francesca Albi*
    Il banco vuoto
    Pierdamiano Mazza
    Certificazione verde e MOG231
    di Guido Sola


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.