A- A+
Roma

I Carabinieri della Stazione di Colonna hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto un 51enne di Zagarolo, già noto alle forze dell’ordine, che lo scorso giovedì, a seguito di un litigio scoppiato in un bar di Valle Martella, ha impugnato una pistola e ha sparato tre colpi contro di un 22enne, anch’egli con precedenti, ferendolo in modo non grave. L’immediata attività di indagine dei Carabinieri ha permesso di ricostruire i momenti precedenti l’aggressione: i due, si erano incrociati casualmente nel bar ed avevano iniziato a discutere animatamente per vecchi attriti, al punto che per evitare conseguenze ulteriori alcuni degli avventori presenti li avevano fisicamente divisi.

Il 51enne si è allontanato con la propria auto, è tornato a casa, ha cambiato abbigliamento e, a bordo di un altro veicolo, è tornato nei pressi del bar. Senza scendere dall’abitacolo, è riuscito ad attirare l’attenzione del suo contendente con il pretesto di voler chiarire la situazione una volta per tutte. Il 22enne, curioso di capire cosa avesse ancora da dirgli, si è avvicinato all’auto ed è a quel punto che il 51enne gli ha puntato contro una pistola con cui ha esploso, in rapida successione, 3 colpi. Solo fortunatamente i proiettili hanno ferito il ragazzo alle mani, poste istintivamente a protezione del corpo. Illese le altre persone presenti sul posto.

Subito dopo l’agguato, il 51enne si è velocemente dileguato a bordo del veicolo, facendo perdere le proprie tracce. I Carabinieri intervenuti subito dopo il fatto hanno visionato le telecamere di sorveglianza installate nella zona e ascoltato i numerosi testimoni, grazie ai quali è stato fin da subito possibile dare un nome e un volto all’autore. Dopo giorni di incessanti ricerche, il pregiudicato 51enne è stato rintracciato nella tarda serata di ieri. Accusato di tentato omicidio, detenzione e porto abusivo di arma da fuoco, ora si trova nel carcere Regina Coeli.

Tags:
valle martellacolonnapistola
Loading...





Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

La Dolce Vita della bocciofila romana, Frongia: “Chiudiamo il procedimento”

La Dolce Vita della bocciofila romana, Frongia: “Chiudiamo il procedimento”

i più visti
i blog di affari
Testamento, un genitore può lasciare tutta l’eredità a uno solo dei figli?
di avvocato Rebecca Sinatra*
Lockdown e restrizioni, ma nel frattempo arrivano migliaia di migranti deportati dall'Africa
Di Diego Fusaro
ALTERNATIVA AL FINANZIAMENTO SOCI

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.