A- A+
Roma
Mafia Capitale: Buzzi, Carminati & Co in tribunale per il ricalcolo della pena

Mafia Capitale, è stata fissata al prossimo 8 settembre l’udienza del processo d’appello bis per il ricalcolo della pena per 20 imputati di Mondo di Mezzo, tra cui Salvatore Buzzi e Massimo Carminati.

 

Così come disposto dalla Cassazione, che ha fatto cadere l’accusa di associazione di stampo mafioso, i giudici della prima sezione sono chiamati a ricalcolare la condanna per una serie di posizioni tra cui quelle di Carminati, Buzzi, Luca Gramazio, tornati liberi da alcune settimane, Franco Panzironi e Riccardo Brugia.

Commenti
    Tags:
    mafia capitalemondo di mezzoprocesso mafia capitaleprocesso mondo di mezzomassimo carminatisalvatore buzziluca gramaziofranco panzironiriccardo brugia


    Loading...
    Loading...





    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    Rai, arrivano i nuovi vertici: tutti i nomi in pista. Il retroscena
    Non divorzio ma voglio risposarmi: rischio di subire delle conseguenze?
    di Dott. Luigia Messere*
    Vaccini, la burocrazia uccide l'Italia: Odissea per i residenti all'estero
    L'opinione di Tiziana Rocca

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.