A- A+
Roma
Maradona morto: pazzi per il lotto. La cinquina suggerita dal Pibe de oro

di Beatrice 241 *

Maradona muore e al gioco del lotto salta il banco per una promessa di vincita fatta dal campione ai suoi amici napoletani che considerava ormai la sua famiglia: “Quando muoio vi farò ricchi perché il mio primo impegno da “trapassato” sarà quello di cercare i numeri vincenti da sussurrare a Napoli”.

Mai sentita una cosa del genere, dirà qualcuno, ma per fugare ogni dubbio rispondo che mi dispiace per chi non ha mai raccolto questa promessa del goleador preferito dal mondo, perché chi invece ne è a conoscenza è già, come me, al lavoro per non perdere l’attesa elargizione dei numeri.

Il fermento, infatti, è iniziato subito. Quando la triste notizia si è diffusa, immediatamente è anche cominciata a serpeggiare la speranza di poter diventare gli eredi del “sogno” di Diego Armando Maradona, quello, appunto, di rendere ricca la gente che abita le pendici del Vesuvio. E’ per questo che qualcuno ha cercato di dormire già al primo imbrunire del giorno della sua dipartita, nella speranza di intercettare per primo, in sogno, Maradona e raccogliere così i suoi numeri.

Io ho chiesto aiuto alle mie napoletane per cercare di captare, attraverso loro, il “bisbiglio profetico” del grande calciatore per poi tradurlo in una combinazione di numeri, un terno o magari anche una cinquina, da giocare al lotto per sfidare così la sorte, insieme a tutti i napoletani che sono a conoscenza della promessa del grande atleta. E’ per questo che ho mischiato le carte con la mente ferma sul goleador e quasi una preghiera nel cuore che recita così: non deluderci suggeriscici almeno una terna di numeri vincenti. Stendo le carte, e subito, incredibilmente, mi si compongono i numeri: 12 -16 – 25. A questo si è aggiunto anche il suggerimento di giocarli sulla ruota di Napoli.

Un terno lo abbiamo ma, vengo colta da un’idea: perché non provare a sfidare la fortuna del lotto anche con dei numeri che hanno segnato la vita del El Pibe d’Oro. Ricordo, ad esempio che ha partecipato a 4 mondiali, ha realizzato 34 reti in nazionale e ha segnato il gol del secolo in Inghilterra. Ecco allora scritto il “terno Maradona”: 34 – 4 – 1 da giocare sulla ruota di Napoli e su tutte le altre ruote.

Pensate solo per un attimo questa mattina quanti sogni avranno da raccontare i napoletani visto che sicuramente il calciatore, che ha fatto impazzire i tifosi di tutto il mondo, si sarà sbizzarrito durante la nottata presentandosi ad ognuno con fattezze diverse per regalare, ad ogni “sognatore”, l’esclusiva dell’“eredità”. Prima di lasciarvi al gioco del Lotto (ci tengo a ricordare sempre, che è solo un gioco, che per regola va sfidato con la stessa composizione di numeri almeno tre volte) vorrei tentare di chiedere alle carte di comporre anche una cinquina per rendere l’“eredità di Maradona” più copiosa.

Torno così a mischiarle con il pensiero sempre rivolto a Maradona, quasi a ricordargli, ancora una volta, la sua volontà di render ricca la gente che lo ha amato. Inizio a calare le carte ed ecco definirsi il primo numero: 11; scendo ancora carte ed esce il 10; ed ancora il 30, poi il 20 ed infine il 60. La cinquina si è formata composta da: 11-10-30-20-60, da giocare sempre sulla ruota di Napoli e poi su tutte le ruote.

* Beatrice 241 è una donna fervente cattolica, appassionata di lettura delle carte - Beatrice 241 su FB

Maradona regala l'ambo: escono 4 e 34 sulla ruota nazionale. Chi ha vinto

Loading...
Commenti
    Tags:
    maradonadiego armando maradonamaradona mortonapoli maradonalottonumero lotto maradonabeatrice 241


    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Trema Monica Bellucci: la bellezza dell'abruzzese Annalinda Barini per un anno

    Trema Monica Bellucci: la bellezza dell'abruzzese Annalinda Barini per un anno

    i più visti
    i blog di affari
    Lombardia rossa per sbaglio? La situazione è tragica, ma non seria
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    50° Anniversario AIAF 25 Gennaio 2021. Diretta streaming
    Covid, chiusura frontiere? Solo la UE dice no
    Massimo Puricelli

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.