A- A+
Roma
Minacce e molestie alla Siae, lo stalker era un ex dipendente: arrestato

Reiterate condotte persecutorie caratterizzate da minacce e molestie. E' l'accusa che ha portato in carcere un ex impiegato della Siae, la Società italiana autori e editori, arrestato dai carabinieri della Stazione di Roma Eur a conclusione di indagini coordinate dalla Procura capitolina.

Nel mirino dell'uomo un direttore di divisione e una funzionaria della società, ritenuti responsabili del suo licenziamento avvenuto nel 2012, l’amministratore pro tempore del condominio dove abitava e gli altri condomini.

L'inchiesta è scattata nello scorso mese di gennaio quando il direttore e la funzionaria hanno presentato formale querela denunciando in modo dettagliato le condotte dell’ex dipendente: secondo quanto ricostruito dai militari, questi si presentava quotidianamente presso la direzione generale inveendo nei confronti dei dipendenti presenti e in particolare dei due funzionari, bersaglio di minacce accompagnate anche a richieste economiche, tanto che più volte è stato necessario l’intervento delle forze dell’ordine per allontanarlo. Non solo: l'uomo inondava le pagine personali dei social network di entrambi i funzionari con video lesivi sia nei confronti delle persone sia dell’ente e telefonava costantemente sia alle loro utenze private che a quelle lavorative, tanto da costringere i due a modificare radicalmente le proprie abitudini di vita.

Durante l’attività investigativa è emerso che comportamenti del medesimo tenore venivano osservati nei confronti dell’amministratore pro tempore dello stabile in cui abitava e degli altri condomini, a seguito della loro richiesta di rispettare le regole di civile convivenza all’interno del complesso.

Loading...
Commenti
    Tags:
    minaccemolestiestalkersiaesiae romacarabinieri




    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Comunali Roma 2021, a sinistra c'è fermento. Paolo Berdini studia da sindaco

    Comunali Roma 2021, a sinistra c'è fermento. Paolo Berdini studia da sindaco

    i più visti
    i blog di affari
    Pompeo ha ragione: Vaticano non rinnovi intesa con Pechino su nomina vescovi
    Ernesto Vergani
    Reati, la giurisprudenza come la medicina: prevenirli è meglio che sanzionarli
    Di Valentina Eramo *
    Milano Wine Week al Just Cavalli. Lombardia Wine Tasting Experience 8 ottobre

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.