A- A+
Roma
Murales per Falcone e Borsellino: vigili fermano bimbi. Muro ai centri sociali

Un murales per Falcone e Borsellino nel parco a loro intitolato su via Cristoforo Colombo fatto dai bambini di una scuola della zona vietato dai vigili: serve l'autorizzazione del dipartimento Ambiente del Comune, proprietario dell'area. Ma sul muro scelto dagli alunni compare, senza autorizzazione alcune, una scritta dei centri sociali.

 

Nonostante infatti il Comitato Parchi Colombo che ha in gestione il parco aveva dato l'ok per la realizzazione dell'opera dedicata ai due magistrati vittime della mafia, i vigili hanno dovuto bloccare il tutto: verso la fine del 2019 la scuola ha infatti dovuto inviare un bozzetto del murales al dipartimento Ambiente del Campidoglio, così che potesse venire approvato.

Lunedì la scoperta sorprendente. Gli studenti riunitisi nel parco per l'ultimo giorno di scuola hanno trovato il loro muro imbrattato con la scritta “Roma Sud antifà” e “Contro ogni razzismo”, ovviamente fatta senza alcun tipo di autorizzazione.

Sulla vicenda è insorta la Lega: “Questo è il paradosso, i comitati di quartiere devono chiedere l'autorizzazione per un murales fatto dai bimbi di una scuola mentre i centri sociali possono fare tutto ciò che vogliono – spiega il consigliere del Municipio VIII del Carroccio, Simone Foglio –. Dopo mesi di attesa il Comune non ha dato ancora l'ok per il murales dei bimbi ma permette queste scritte. Ho parlato con il presidente del Comitato Parchi Colombo che mi ha comunicato che ha denunciato la cosa alle autorità. Come ha reagito Ciaccheri alla cosa? Ufficialmente non ha commentato, ma sottosotto sarà contento dell'operato fatto dai suoi amati centri sociali”.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    murales romamuralesfalcone e borsellinoparco falcone e borsellinosimone fogliomunicipio viiicentri sociali



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    la nomina dell'esperto per il risanamento aziendale (2)
    Angelo Andriulo
    Porto di Trieste, sgombero con gli idranti: il "potere" che spegne la rivolta
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Meglio praticare sport o fare una dieta?
    Anna Capuano


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.