A- A+
Roma
Panico sul bus, senza mascherina aggredisce l'autista a pugni: denunciata

Danneggiamento e interruzione di pubblico servizio. Con questa accusa una nigeriana di 27 anni è stata denunciata dai poliziotti del commissariato Casilino. La donna lunedì pomeriggio si trovava a bordo di un bus che transitava in via Mario Cora: non aveva la mascherina ed è andata su tutte le furie quando l'autista l'ha più volte invitata a indossarla.

La nigeriana a quel punto si è scagliata contro l'autista e, a suon di pugni, ha infranto il vetro in plexiglass e danneggiato il volante. Una reazione che le è costata una denuncia a piede libero.

“Questo episodio, che si aggiunge ad una lunga catena di tristi eventi, resi ancor più gravi questa settimana per la morte che ha colpito un collega in Francia, picchiato per aver richiesto il rispetto dei dispositivi di sicurezza sul mezzo, rende sempre più necessario ed urgente un intervento a tutela degli operatori di esercizio. Non possiamo accettare, infatti, che il rispetto delle norme di sicurezza sia completamente delegato ad un lavoratore che già di per sé si dedica alla garanzia della guida, con la maggiore attenzione possibile e con enormi responsabilità”, scrivono in una nota congiunta i Segretari Regionali Tpl di Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Ugl Fna.

“Non possiamo permettere – proseguono – che chi guida continui ad essere anche l’unico e solo referente e garante delle leggi: anche nei periodi di totale lockdown gli operatori di esercizio sono sempre rimasti in prima linea garantendo il servizio essenziale, anche a discapito della propria sicurezza, ora c’è bisogno di un sistema che ne tuteli la persona e la professionalità: per questo chiediamo pene esemplari per chi viola la legge in termini di sicurezza nella fruizione del trasporto pubblico e soprattutto rivolgiamo alle Istituzioni un appello perché venga a crearsi un sistema di responsabilità che non ricada sull’autista, sempre più solo davanti alla violenza ed all’illegalità”.

Loading...
Commenti
    Tags:
    busbus romaatacautista busmascherina busaggressione autistanigerianadanneggiamentointerruzione di pubblico servizio




    Loading...




    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    Scandalo Federbocce, il giudice si riserva di decidere: è fantagiustizia

    Scandalo Federbocce, il giudice si riserva di decidere: è fantagiustizia

    i più visti
    i blog di affari
    Sinaptica conferma il trend di ripresa della produzione industriale italiana
    Paolo Brambilla - Trendiest
    Si metta in lockdown chi ha paura e può vivere senza lavorare
    Giampaolo Giorgio Berni Ferretti presenta il suo libro MILANOVENTUNOPUNTOZERO
    Paolo Brambilla - Trendiest

    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.