A- A+
Roma
Paola Caruso show: avanti un altro padre ma tutte le strade portano a Roma

di Beatrice 241 *

Un vortice di emozioni per Paola Caruso che, complice Barbara D’Urso, è dapprima diventata mamma sotto lo sguardo attento di molti italiani, poi ha ritrovato la sua mamma biologica e, per concludere la saga delle mamme, ha riabbracciato la sua mamma adottiva che non vedeva da tempo, perché un po’ malandata di salute. Fan di Paola, non abbassate l’attenzione, a breve tornerete a palpitare perché Paola s’innamorerà di nuovo.

In tutto questo esplodere di commozioni, apprensioni, turbamenti e colpi di scena mancano però i papà. Quello di Michelino, il figlio di Paola, se n’è andato, mentre il padre adottivo della bella showgirl, è morto e quello biologico sembra si sia tirato fuori dalla kermesse restando avvolto nel mistero. Ecco allora Beatrice 241 prendere il suo mazzo di carte per cercare di far chiarezza tra finzione e realtà, tra padri che spariscono e quelli che probabilmente dovrebbero riapparire, insomma per capire cosa c’è di vero in tutta questa storia e soprattutto per sapere chi prenderà quel ruolo di “papà”, oggi vacante.

Di Paola Caruso, Capricorno (17/1/1985), determinata e tenace, le carte raccontano di intrighi e strategie che da tempo cerca di mettere in atto pur di arrivare dritta al suo obiettivo: il successo. La sua indole è molto meno emotiva di quanto riesce a far credere mentre è ben decisa a far della sua vita, una vita da vivere sotto i riflettori.

E’ una sorta di senso di rivalsa quello che l’ha spinta, e la spinge, in questo percorso. I suoi genitori adottivi le hanno dato affetto e stabilità, ma le hanno fatto conoscere i valori e gli obiettivi di una vita già tutta tracciata: una vita “normale” da vivere in un piccolo paesino del sud. Paola, fin da giovanissima guardava però con ammirazione i giovani che partivano dalla sua terra, per andare a studiare o a lavorare altrove perché quel mondo di provincia se lo sentiva stretto. Così, venuta a conoscenza di essere stata adottata, sentì spezzarsi anche l’ultima radice che la legava a quei luoghi e decise di riscriversi la vita, che fino a quel momento non era stata stabilita dal fato o dalla causalità, ma da poche persone, partendo verso il nord.

Ricominciare è stato elettrizzante ma non certo semplice, il resto della storia è cosa nota. Il futuro di Paola non è però di sicuro legato a un “padre”, sia quello di Michelino che quello suo biologico. La “Bonas” di Avanti un altro neanche per un istante ha pensato di fare il “passo del gambero” tornando sui suoi passi, ma intende continuare dritta verso quel successo che la renderà invidiabile perché la porterà ad essere protagonista nella professione, in ambito economico e personale. La salita già fatta le ha insegnato a selezionare ancor meglio la gente che ha intorno, ed ora Paola si ripete ogni giorno, come un mantra: “Basta errori, basta sviste avanti tutta verso la felicità”. E di felicità si può proprio parlare perché le mie napoletane annunciano che dopo aver chiuso il cerchio con il passato, arriverà per lei una vera storia d’amore, molto probabilmente durante un viaggio.

Le carte concludono la stesa con un consiglio: Paola valuta bene le nuove proposte lavorative che ti stanno arrivando perché, seppur non ti piace lanciarti in progetti che non conosci, alcune di queste novità si potrebbero rivelare occasione da non farsi scappare. E tutte le strade passano per Roma.

*Beatrice 241 è una donna fervente cattolica, appassionata di lettura delle carte

Veronica Maya: 3 figli e 3 matrimoni. Marito avvisato, è in arrivo il quarto

Iscriviti alla newsletter
Tags:
barbara d'ursobeatrice 241catanzaropadre paola carusopaola caruso






Roma Pride, Annalisa fa impazzire i fan: "Sinceramente sarà il nostro inno"

Roma Pride, Annalisa fa impazzire i fan: "Sinceramente sarà il nostro inno"


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.