A- A+
Roma
Paura sul tram 8, ubriaco e armato di coltello sputa ai passeggeri: arrestato

Paura sul tram 8 lungo Circonvallazione Gianicolense, ubriaco e armato di coltello semina il panico sul mezzo pubblico e sputa ai passeggeri: arrestato per ubriachezza molesta, minacce, violenza , resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di armi bianche.

 

Nel tardo pomeriggio di mercoledì una pattuglia del XII Gruppo Monteverde della Polizia Locale di Roma Capitale è intervenuta a bordo del tram. Il mezzo si era improvvisamente fermato fuori dallo spazio di fermata, con i passeggeri intenti a scendere impauriti, quando gli agenti, impegnati nel controllo delle soste irregolari nella zona, si sono avvicinati rapidamente al mezzo per accertare cosa stesse accadendo: il conducente riferiva che un uomo, ancora a bordo, aveva iniziato a sputare e dare colpi sui vetri e sui sostegni del tram, spaventando tutti.

Gli operanti si adoperavano per far scendere dal mezzo il 40enne di nazionalità marocchina, il quale iniziava ad inveire anche nei loro confronti , minacciandoli di morte e prendendoli a calci. La pattuglia riusciva comunque a fermare l’uomo che, condotto presso gli uffici di via di Donna Olimpia, veniva arrestato per ubriachezza molesta, minacce, violenza , resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di armi bianche. All’interno del suo zaino gli agenti hanno infatti rinvenuto 4 coltelli da cucina con una lama di 11 cm che, secondo la testimonianza di alcuni passeggeri, aveva brandito all'interno del mezzo. Diversi i precedenti penali a suo carico. E' in corso in queste ore il processo con rito direttissimo.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    tramroma tramtram romaarmato di coltelloubriacocoltellosputopolizia locale



    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

    i più visti
    i blog di affari
    la nomina dell'esperto per il risanamento aziendale (2)
    Angelo Andriulo
    Porto di Trieste, sgombero con gli idranti: il "potere" che spegne la rivolta
    L'OPINIONE di Diego Fusaro
    Meglio praticare sport o fare una dieta?
    Anna Capuano


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.