A- A+
Roma

"Per uno sciopero della giustizia, è stata rinviata l'udienza di oggi sul caso Napolitano, al 21 novembre, alle 13,30.
"Purtroppo, dopo sette anni, si protrae nel tempo questa vicenda ma si illude chi sogna che io possa inseguire la prescrizione del reato, se resta così com'è. Devono abolirlo.
E grazie a tutti per la straordinaria solidarietà, a partire dalla rete. Seguiremo quel che succede in Parlamento sulla riforma del vilipendio, presseremo il ministro Orlando, ma sia il presidente Napolitano a dire al Parlamento di fare il suo dovere".
Lo scrive sulla sua pagina facebook il leader de La Destra, Francesco Storace, come riferisce una nota.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
storacevilipendionapolitano



Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

Roma diventa un Truman Show: la parabola di Raggi e dei consiglieri giocosi

i più visti
i blog di affari
Meglio praticare sport o fare una dieta?
Anna Capuano
A Kabul di scena il male dei talebani
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Green Pass, ottenere uno Stato totalitario instaurando un regime terapeutico
L'OPINIONE di Diego Fusaro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.