A- A+
Roma
Regione Lazio, infornata di promozioni d'agosto. A Lazio Crea aumenti per 14

Lazio Crea, il gioiello della Regione Lazio di Nicola Zingaretti; società di informatica ma anche cassaforte dei fondi Covid, dà il via ad una serie di promozioni d'agosto che puzzano di pasticcio burocratico. Almeno a pensare bene.

Proprio nella settimana antecedente il Ferragosto, esattamente il giorno martedì 4, sono stati pubblicati sulla intranet, ben 14 avvisi per altrettante posizioni aperte alle quali possono ambire i dipendenti della società che hanno i requisiti. Si tratta ovviamente di possibilità di promozione che hanno tutte in comune la massima urgenza, a tal punto che dalla data di pubblicazione sulla intranet societaria, ci sono solo 10 giorni di tempo per poter presentare la domanda, corredata dalla documentazione richiesta. Dieci giorni che portano la scadenza perentoria al giorno 14 con l'aggiunta che la documentazione deve essere presentata brevi mani, perché gli avvisi sono chiari: “Gli interessati devono far pervenire la propria candidatura entro i termini stabiliti, mediante consegna diretta a mano ovvero a mezzo del servizio postale oppure corriere autorizzato, in busta sigillata presso gli uffici di LazioCrea S.p.A., in Via del Serafico n. 107 - 00142 Roma. Fa fede esclusivamente la data e l’ora di ricezione della suddetta busta presso il suddetto indirizzo della LazioCrea. Saranno pertanto ininfluenti la data e l’ora di spedizione ovvero la data e l’ora di ricezione da parte di soggetti diversi dal suddetto destinatario oppure la data e l’ora di ricezione presso luoghi diversi dal predetto indirizzo. In ogni caso, LazioCrea declina sin da ora ogni responsabilità relativa a disguidi postali o di qualunque altra natura che impediscano il recapito della suddetta busta entro il termine perentorio sopra indicato. Infatti i rischi derivanti dalla mancata consegna o dal mancato recapito della busta entro il termine perentorio previsto, rimangono a completo carico del candidato, da qualsiasi causa dipendano e indipendentemente dalla modalità prescelta per l’invio della busta medesima”.

Insomma, chi è andato in ferie nella prima settimana di agosto e non ha programmato di rientrare entro il 14, può anche salutare la promozione e dire addio a ogni possibilità di carriera, perch non si può fdare delle Poste e neanche dei corrieri.

Ai lettori la scelta su come interpretare le scelte della società della Regione Lazio: 1) Le risorse umane hanno dimenticato che ad agosto ci sono le ferie e che quindi i dipendenti – alcuni dei quali da febbraio in smart working – di fatto sono impossibilitati ad ambire ad un avanzamento di carriera; 2) Le risorse umane hanno deciso a tavolino che le promozioni sono destinate solo a chi è in sede o al lavoro e che gli altri dovranno aspettare chissà quanto tempo.

Ecco allora le posizioni aperte: un “quadro” per la Divisione Sicurezza Informatica; un quadro per l'Amministrazione e Finanza, un “quadro” per la Divisione affari Legali; un “quadro” per la Divisione Sistemi Infrastrutturali; un “quadro” per la Divisione Sistemi di Governo della Sanità; un “quadro” per la Divisione Risorse Umane; un “quadro” per la Struttura della Presidenza; un quadro” per la Divisione Servizi generali e Sicurezza sui luoghi di lavoro; un “quadro” per Strutture della Presidenza, Responsabile della Funzione Privacy; un “quadro” per la Divisione Affari Legali, Gare e Acquisti; un “quadro” per la Divisione Sistemi di Emergenza; un “quadro” per la Divisione Valorizzazione del Patrimonio Culturale; un “quadro” per la Divisione Semplificazione Amministrativa; e un “quadro” per la Direzione Organizzazione che portano le promozioni d'agosto a 14 persone. Forse già predestinate, vista la tempistica.

Lazio Crea fa dietrofont: "Fa fede anche la data di partenza della domanda"

Dal Gabinetto della RegioneLazio, riceviamo e volentieri pubblichiamo.

"Gli avvisi citati da affaritaliani.it rappresentano un semplice processo di selezione interna riservata ai dipendenti di LAZIOcrea per la loro valorizzazione ai sensi del CCNL Federculture. LAZIOcrea ne ha dato comunicazione a tutti i dipendenti e provvederà a ricevere le candidature a mano o tramite raccomandata. Si sta provvedendo a modificare le disposizioni relative alla raccomandata: farà fede la data di invio e non quella di ricezione della stessa".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
aumenti di stipendiolazio creanicola zingarettipromozioni regione lazioregione laziozingaretti pd






Taxi introvabili a Roma, Nancy Brilli lasciata a piedi: l'accompagna il barman

Taxi introvabili a Roma, Nancy Brilli lasciata a piedi: l'accompagna il barman


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.