A- A+
Roma
Rifiuti, parroco posta i cassonetti pieni: il video "biblico" diventa virale
Cassonetti e gabbiani

Da tutti è conosciuto come Don Bus, Don Ugo Quinzi è un sacerdote social che cordialmente odia l'Atac e i disservizi della città. Per questo è stato ribattezzato Don Bus. Nel suo ultimo video su X se l'è presa con la raccolta dei rifiuti a Roma e l'inciviltà dei romani.

E lo ha fatto con classe e "fioretto".

 

La citazione biblica

"Guardate gli uccelli del cielo: non seminano e non mietono, né raccolgono nei granai; eppure il Padre vostro celeste li nutre. Non valete forse più di loro?" Se ammassate i rifiuti così, no. Scrive il sacerdote postando il video di alcuni gabbiani e cornacchie che fanno un banchetto proprio a ridosso del secchione dell'immondizia.

Problema Roma

Il caos rifiuti, quindi, continua a tener banco e la città è sempre sporca. Non come ai tempi dell'emergenza scaturita dopo il rogo di Malagrotta ma fa abbastanza schifo. Sui gruppi social le deuncie sono decine ogni giorno. Ora con il post di Don Quinzi è arrivata anche la benedizione finale. Amen.







Ostia, niente musica e disco negli stabilimenti: il Comune mette il veto

Ostia, niente musica e disco negli stabilimenti: il Comune mette il veto


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.